13.9 C
Belluno
martedì, Maggio 26, 2020
Home Prima Pagina Comelgo loppet 2012: Sul tracciato della gran fondo bellunese in programma a...

Comelgo loppet 2012: Sul tracciato della gran fondo bellunese in programma a Padola di Comelico Superiore il 5 e 6 gennaio si sta producendo neve artificiale

Non è ancora quella naturale ma la neve alla Comelgo Loppet c’è. Da qualche giorno, infatti, grazie all’abbassamento delle temperature, sul tracciato che il 5 e 6 gennaio 2012 ospiterà a Padola di Comelico Superiore (Belluno) la gran fondo internazionale sugli sci proposta da Comelico Nordic Ski e dedicata alla memoria di Riccardo De Martin, sono in azione due cannoni che producono neve artificiale. Per l?inizio di dicembre, se le temperature rimarranno rigide, saranno garantiti i primi 2 chilometri di pista che consentiranno agli appassionati di prendere o riprendere confidenza con il percorso della terza edizione dell’evento.

A proposito del tracciato, è da rilevare come nei giorni scorsi siano stati ultimati i lavori di sistemazione di alcuni tratti, lavori che permetteranno una migliore logistica in zona arrivo e l’eliminazione di alcuni tratti critici. «In zona arrivo abbiamo sistemato i due passaggi pedonali, cosa che agevolerà l’afflusso e la permanenza del pubblico nelle fasi iniziali e finali della gara – spiega Roberto De Zolt, coordinatore dell’organizzazione della Comelgo Loppet -. Abbiamo inoltre allargato un tratto di pista appena dopo il passaggio nella zona delle Terme di Valgrande e sistemato un tratto in zona La Varda, un chilometro e mezzo dalla partenza, all?entrata nel bosco. In più, l?amministrazione comunale ha rifatto, allargandolo, il ponte di Valgrande. Grazie a questi tre interventi abbiamo eliminato alcune criticità e creato una pista che, crediamo, possa essere ancora più apprezzata dai concorrenti».

Intanto, sono arrivate le prime iscrizioni che hanno già raggiunto quota 100. Per chi lo vorrà, ci sarà la possibilità di iscriversi non solo andando sul sito della manifestazione, www.comelgoloppet.com, ma anche recandosi, sabato prossimo, 26 novembre, al negozio Sportler di Calalzo di Cadore (Belluno) dove l’organizzazione dell’evento comeliano allestirà uno stand promozionale della gara di inizio gennaio. Da ricordare che per chi si iscriverà entro il 29 dicembre 2011 la quota di iscrizione alla singola gara (30 km skating del 5 oppure 30 km in tecnica classica del 6 gennaio) è fissata in 25 euro, mentre per chi parteciperà alla combinata in 45 euro. Per chi si iscriverà dal 30 dicembre 2011 al 4 gennaio 2012, invece, la cifra sarà di 30 euro per la singola prova e di 55 per la combinata. Coloro che si iscriveranno il giorno della gara, infine, pagheranno rispettivamente 35 e 65 euro.

Share
- Advertisment -

Popolari

Ciclone Vaia: raccolti oltre 390mila euro per il Centro coordinamento soccorsi dei Vigili del fuoco di Belluno

Il Fondo di Solidarietà costituito a fine 2018 a favore delle popolazioni venete colpite dal ciclone Vaia da Confindustria Veneto e Cgil Cisl Uil...

Il Consiglio regionale approva le due mozioni Gidoni: Ufficio esecuzione penale esterna a Belluno. Potenziamento del personale all’Ufficio scolastico di Belluno

Venezia 26 mag. 2020 - “Attivare una sede bellunese dell’Ufficio di Esecuzione Penale Esterna, per evitare ai cittadini e ai dipendenti residenti in provincia...

Rilancio del Nevegal. Fracasso, Pigozzo, Bello e Dal Farra (PD): “Basta rimpalli tra Regione e Comune: assicurare accessibilità ai rifugi con gli impianti già dalle...

Venezia, 26 maggio 2020  "Il rilancio del Nevegal non può più attendere: Regione e Comune di Belluno la smettano di rimpallarsi responsabilità e accampare scuse,...

Belluno. Occupazione suolo pubblico. Via libera a plateatici in piazza Mercato e via Mezzaterra

Più facilità per gli esercizi pubblici di ampliare i propri plateatici nel periodo estivo anche su strade poco trafficate: la Giunta del Comune di...
Share