Wednesday, 22 August 2018 - 07:03

Frana del Borsoi. Reolon: “11 anni passati inutilmente. La giunta regionale provveda prima di nuove sciagure”

Nov 19th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Sergio Reolon

“Ad undici anni di distanza dalla frana che ha colpito duramente Borsoi e Lavina, non sono ancora stati avviati i lavori per la definitiva messa in sicurezza della frana stessa e dei torrenti Borsoia e Desedan. Cosa vuole fare la Giunta regionale prima che si verifichino delle vere e proprie sciagure?”

A chiederlo – con un’interrogazione depositata oggi e rivolta agli assessori ai Lavori Pubblici e all’Ambiente – è il consigliere regionale del Pd, Sergio Reolon. L’esponente democratico punta l’indice sulla “sostanziale stasi in cui versano gli interventi. Questo malgrado lo stanziamento di 6,5 miliardi di lire assegnati nel 2001 al Veneto per le opere straordinarie: solo 3 sono stati da allora gli interventi effettuati per la funzionalità idraulica dell’alveo del Borsoia, mentre per la sistemazione della frana, ad oggi sono stati effettivamente spesi solamente 371.000 euro”.

“E’ soprattutto dal febbraio 2005 che si registra la paralisi, quando la Giunta ha avviato il project financing per la messa in sicurezza dei due torrenti. Una scelta che, parrebbe, abbia portato al dirottamento dei finanziamenti dello Stato destinati originariamente alla sistemazione della frana. Ricordo che l’attuale assessore regionale ai Lavori Pubblici era in carica già all’epoca in cui si verificò l’evento franoso (allora aveva anche la delega alla Difesa del Suolo) ed anche nel 2005, quando sottopose all’approvazione della Giunta regionale la delibera che ha avviato le procedure di affidamento del project financing”.

“Siamo nel 2011 e i lavori non sono stati ancora avviati. Infatti la Giunta non ha ancora  recepito il parere sul progetto espresso ancora nel 2009 dalla Commissione regionale VIA. Perché? Sia chiaro: se ci saranno nuovi disastri questi andranno totalmente addossati all’inerzia della Giunta regionale, che per ben 11 anni non è stata capace di fare nulla di risolutivo”.

Share

Comments are closed.