Tuesday, 19 June 2018 - 01:03

Ideando Belluno: pensa e progetta la tua città. Per i ragazzi dagli 11 ai 14 anni. Domande entro il 20 febbraio

Nov 17th, 2011 | By | Category: Prima Pagina, Società, Istituzioni

Marco Da Rin Zanco

“Comunicazione e partecipazione: intorno a questi due capisaldi ho cercato di costruire le Politiche giovanili in questi anni di mandato e Ideando Belluno: pensa e progetta la tua città non è che l’ultima declinazione di questi principi. E del resto l’idea del concorso è nata proprio dai ragazzi protagonisti del laboratorio di cittadinanza attiva, che ha proprio nella partecipazione la sua ragion d’essere.” – così l’assessore Marco Da Rin presenta il concorso di idee, destinato ai ragazzi dagli 11 ai 14 anni, e mirato a coinvolgerli in una nuova percezione della Città.
“Chiediamo ai ragazzi” – continua Da Rin – “di proporre come vorrebbero migliorare un luogo pubblico di Belluno che loro stessi vivono quotidianamente  – un parco, una via, una piazzetta, una strada, un edificio, un sentiero, un’aiuola, una rotonda, una gradinata – dando così la possibilità di esprimere le loro esigenze, gusto e immaginazione. Sottolineando che per farlo è necessario che prima “vedano” la città, la percepiscano e la sentano loro. Questo è infatti il messaggio alla base del progetto, il riappropriarsi del luogo in cui si vive per amarlo e rispettarlo”.

Il concorso vuole raccogliere progetti di valorizzazione e riqualificazione di spazi o edifici pubblici situati nel territorio del Comune di Belluno. I partecipanti devono individuare una qualsiasi area (spazio verde, struttura, edificio, strada, elemento architettonico, piazza, muro, marciapiedi) purché pubblica e all’interno del territorio comunale, e proporre un’idea innovativa per riqualificarla.

Potranno partecipare al concorso tutti gli alunni delle scuole secondarie di primo grado situate all’interno del territorio comunale. Gli alunni possono partecipare in gruppi di almeno 4 componenti o come classe. Ogni gruppo di lavoro deve essere seguito da un tutor, ossia un adulto che potrà supportare i partecipanti nella realizzazione del progetto. Il tutor potrà essere un/un’ insegnante, un genitore, un parente, un amico/a purché maggiorenne.
Gli elaborati dovranno essere consegnati entro le ore 16.00 del 20 febbraio 2012, presso lo Spazio Giovani di Belluno in via S. Antonio, 19 – 32100 – Belluno. Alla consegna del progetto sarà data una ricevuta attestante la data e la tipologia del materiale consegnato.

Info:
Spazio Giovani – Via S. Antonio, 19 – 32100 – Belluno
martedì e giovedì h 15-19 e sabato h 14.30-18.30
tel. 043730905, fax. 0437931936, email: spazio.giovani@bellunogiovane.it www.bellunogiovane.it

Share

Comments are closed.