Wednesday, 19 September 2018 - 20:11

Altanon e il problema dei rifiuti. Le sei domande del Comitato “Quelli che l’Altanon” agli assessori del Comune di Feltre

Nov 10th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Emergenza Altanon. Secondo il Comitato “Quelli che l’Altanon” (ex No Altanon), la recinzione non basta, è troppo stretta per l’accumulo rifiuti e per il degrado dell’Altanon. Da alcuni mesi, con delibera comunale, l’area pubblica Altanon è chiusa con recinzione per mantenere la sicurezza dell’accumulo di rifiuti (Delibera n.92 del 21/4/2011 l’intervento prevede l’installazione di una recinzione da collocare su terreni di proprietà privata e pubblica situati … all’interno dell’area denominata Altanon, al fine di mettere in sicurezza l’area spesso usata come deposito di rifiuti di ogni genere).
A quanto pare però essa non basta – afferma una nota del Comitato –  i rifiuti si accalcano anche fuori di quest’area.
E allora?
O si allarga la recinzione – prosegue la nota del Comitato –  a comprendere anche il parcheggio “COOP” per contenere anche questi rifiuti, visto che il parcheggio è parte integrante del Piano degli Interventi.
Oppure vuol dire che la recinzione ha ottenuto l’effetto che i rifiuti non riuscendo ad entrare nell’Altanon si debbano assiepare, invidiosi e insicuri, appena fuori dell’area “protetta”.

Ecco le sei domande che il Comitato Quelli che l’Altanon rivolge agli assessori presenti alla riunione di Giunta che ha approvato la delibera (Vaccari, Trento, Bertoldin, Zatta, Curto):

1) dopo 4 mesi dall’attuazione di questo intervento risolutivo di sicurezza qual è il tangibile beneficio che si è ottenuto per l’area Altanon e soprattutto per la città di Feltre?

2) fin quando rimarrà chiuso il terreno comunale attualmente recintato?

3) perchè nella recinzione non vi è nessun accesso diretto all’area di proprietà comunale?

4) perchè il privato, proprietario del terreno adiacente e che ha posizionato la recinzione, ha totale e libero accesso all’area pubblica attraverso il suo terreno privato?

5) perchè solo costui può godersi i rifiuti in terreno pubblico in tutta sicurezza?

6) perchè l’Amministrazione Comunale riesce a trovare 20000 euro per fare la rotatoria di accesso all’Istituto delle Canossiane e non riesce a trovare alcuni euro per mandare degli addetti comunali a mantenere pulito il parcheggio e l’area pubblica in Altanon?

 

Share

Comments are closed.