Monday, 18 June 2018 - 13:28

Arredamont 2011 chiude con 40mila presenze e conferma il risultato del 2010. Dal 27 al 30 novembre apre la Mostra del gelato

Nov 7th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Con la presenza del pubblico delle grandi occasioni si è chiusa domenica a Longarone Fiere Dolomiti (Belluno) la 34ma edizione di Arredamont, la mostra per eccellenza dell’arredare in montagna, che si è confermata nel suo ruolo di principale evento fieristico di settore a livello nazionale. Raggiunta anche quest’anno la soglia delle 40.000 presenze, a testimonianza del grande interesse per una rassegna che ha messo in mostra il meglio di un comparto fortemente impegnato a uscire dalla crisi congiunturale. In fiera sono giunti visitatori non solo da tutto il Triveneto, ma anche da diverse altre regioni italiane (Lombardia, Valle d’Aosta ed Emilia Romagna in primis), oltre che dai Paesi dell’arco alpino. Operatori del settore mobile-arredo e pubblico di famiglie hanno potuto ammirare un’esposizione sempre più specializzata e di straordinaria qualità, con proposte in grado di soddisfare qualsiasi tipo di esigenza per l’arredo di montagna, dai mobili su misura alle idee variegate per le camere o il soggiorno, dalle stufe ai caminetti e all’arredo bagno, dalle soluzioni per il risparmio energetico ai tendaggi, dai piumini ai tappeti, e molto altro ancora. Soddisfazione è stata espressa anche dagli espositori, molti dei quali hanno già confermato la presenza all’edizione del 2012 in programma dal 27 ottobre al 4 novembre.
“La scelta di aver puntato sempre più sull’alta qualità e sulla specializzazione si è rivelata vincente – è il commento che arriva da Longarone Fiere Dolomiti -. Siamo soddisfatti e il bilancio per tutti, in particolare per i nostri espositori che sono stati i veri artefici di questa bella edizione, non può essere che positivo. Ottimi riscontri hanno avuto in particolare le aziende di nicchia, che si sono presentate con degli stand davvero unici e attraenti. Dobbiamo continuare su questa strada, e lo faremo aprendoci a nuovi territori e a nuove aziende: la leadership nazionale di Arredamont sarà ulteriormente rafforzata”.
Al di là dell’esposizione, molto apprezzati e partecipati sono stati anche gli eventi convegnistici, con particolare riferimento al convegno promosso dal Collegio dei Periti Industriali e laureati della provincia di Belluno, con Belluno Tecnologia e Centro Studi Bellunese, su: “Il 2° Piano Casa del Veneto: gli adempimenti ammessi e i rapporti con la legge statale”, che ha permesso un confronto tra amministratori, tecnici e professionisti su un tema di stretta attualità. Si è anche parlato del futuro delle finestre in legno e i vantaggi di una rete di imprese grazie all’iniziativa proposta dal Consorzio Fenestra Veneta, e del miglioramento delle politiche verso i mercati locali e volontari per la mitigazione del cambiamento climatico in occasione dell’incontro organizzato dall’Ufficio Parchi e Foreste della Regione Veneto. Al centro dell’attenzione anche la presentazione dell’edizione 2012 di Costruire, il Salone dell’edilizia e dell’abitare che si terrà il prossimo febbraio.
Chiusa Arredamont, Longarone Fiere Dolomiti guarda ora all’ultimo, atteso appuntamento di questa intensa stagione fieristica. Da domenica 27 a mercoledì 30 novembre si terrà la 52. MIG – Mostra Internazionale del Gelato Artigianale, l’evento leader del settore per il comparto della gelateria che porta il nome di Longarone e del Bellunese ai più alti livelli nel mondo.

Share

Comments are closed.