Sunday, 18 February 2018 - 04:50

Passeggiata e pranzo naturalistico-solidale con Ettore Saronide alla scoperta delle piante autoctone bellunesi

Ago 31st, 2011 | By | Category: Appuntamenti, Meteo, natura, ambiente, animali

L’appuntamento è per sabato prossimo, 3 settembre, alle ore 10.00 presso il Rifugio Bristot in Col Toront, Nevegal. Da qui, dopo una video presentazione sul tema della giornata, si partirà per una breve gita naturalistico-solidale nei dintorni. Guida d’eccezione Ettore Saronide, botanico tra i massimi esperti in provincia di Belluno, già curatore della rubrica “Fiori e piante della montagna bellunese” in onda sull’emittente locale Telebelluno (dal lunedì al sabato alle ore 13.30 – 17.45 – 19.20 – 22.20).  Durante la passeggiata Saronide accompagnerà i partecipanti alla scoperta delle piante autoctone bellunesi che così spesso vediamo nei nostri campi e nei nostri boschi, ma delle quali conosciamo davvero poco, in particolare per quanto riguarda il loro utilizzo in cucina. Ed è proprio in cucina che si svolgerà la seconda parte della giornata. Al Rifugio Bristot, infatti, (ritorno previsto per le 12.00 circa) sarà servito un pranzo a base di piatti cucinati con le erbe appena “scoperte”. Gran parte del ricavato della quota per il pranzo (€ 18 comprensivo dell’eventuale trasporto in seggiovia) andrà a sostegno delle attività di “Insieme si può…”, come già avviene per la vendita del libro “Cento erbe per cento piatti” (disponibile durante la giornata e presso la sede dell’Associazione) di cui è autore lo stesso Saronide con Ernesto Riva. Un ringraziamento sentito all’amico Ettore che ancora una volta regala il suo tempo e la sua competenza a “Insieme si può…” di cui fa parte da vent’anni. Il Rifugio Bristot è raggiungibile, partendo dal Piazzale del Nevegal, a piedi (1 ora e 45 circa di cammino per 550 m di dislivello) o direttamente in seggiovia (prezzo compreso nella quota del pranzo).

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.