Saturday, 24 February 2018 - 12:16

Voilà: un gran sabato a Feltre

Ago 26th, 2011 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli

Dopo il successo ottenuto nelle frazioni, che ha visto la partecipazione di varie centinaia di persone a serata, sabato 27 agosto, arriva finalmente a Feltre, in centro storico, la Rassegna Internazionale d’Arte di Strada “Voilà”.  Sono ben 6 gli artisti che si susseguiranno a partire dalle 16.00 dapprima in via Mezzaterra (e piazzette laterali) e poi in Piazza Maggiore. Si inizia con i numeri di magia, equilibrismo, giocoleria e soprattutto la simpatia di Wanda Circus, che, dopo Nemeggio, approda in piazzetta Trento e Trieste. Per gli appassionati di musica oltre che di gags, in piazzetta Odoardi, ci saranno Ugo & Casimiro: musica a 360° con un organetto di barberia o con strumenti meno usuali quali l’ukulele, il “flauto a naso”, il ranofono e la… sega musicale! Non può mancare, in questo panorama di arte di strada, il clown. E a Feltre ce ne sono addirittura due, uno al pomeriggio e una alla sera! In via Mezzaterra, dalle 17.00, “arriva il conte Tok” interpretato da Dario Zisa Clown, con il suo carrello di valigie e la sua voglia di stupire il pubblico. Alle 17.30, appuntamento con la giocoleria e l’equilibrismo nel “Kabacircus” del Teatro Flambé, che, lungo via Mezzeterra, tra mille acrobazie, farà roteare palline e palloni da calcio, clavette e torce infuocate. In piazzetta De Boni, dalle 18.00, un saltimbanco si porta a spasso il suo carrello rosso: ogni volta che l’artista del Teatro del Cacao apre uno sportello spuntano fuori numeri di giocoleria ed equilibrismo in un’escalation comica.
Alle 21.00, gran finale di giornata in Piazza Maggiore. Per chi vorrà arrivare prima, per accaparrarsi i posti a sedere più vicini al palco, dalle 20.00 ci saranno interventi degli artisti Dario Zisa Clown, Ugo e Casimiro e Teatro Flambé. Aprirà la serata “La Fabiola”, un puppet di circa 50 centimetri di altezza, animato dalle sapienti mani di Gianca Clown, che coinvolgerà il pubblico con le sue stranezze. Tornerà, stavolta su uno spettacolo frontale, la giocoleria e l’equilibrismo di “Rosso” del Teatro del Cacao. Ancora clowns, poi, per lo spettacolo conclusivo del Duo Dorant, ma rivisitati in un’ottica decisamente moderna ed attuale: giocando con la cultura cinematografica, Piazza Maggiore diventerà un ring per due comici “Strip Fighters” che si lanceranno una curiosa sfida a colpi di spogliarello, risate e pugni degni dei migliori Spaghetti western!
La rassegna “Voilà” è realizzata nell’ambito dell’Accordo di programma Regione Veneto – Comune di Feltre “Manifestazioni culturali a Feltre 2011”. La manifestazione è a ingresso libero.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.