Friday, 20 April 2018 - 01:21

Rischio siccità: Gsp invita i bellunesi a limitare il consumo d’acqua potabile

Ago 26th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Gestione servizi pubblici ha inviato oggi ai comuni di Belluno, Sedico, Sospirolo, Limana, Trichiana, Mel, Lentiai, Vas e Segusino una comunicazione per segnalare l’opportunità di emettere un’ordinanza per la limitazione dei consumi d’acqua in modo da prevenire una possibile crisi idrica, vista l’eccezionale ondata di caldo delle ultime settimane. II gestore del servizio idrico integrato nel Bellunese raccomanda, comunque, un utilizzo accurato della risorsa su tutto il territorio provinciale. «D’estate è bene non usare l’acqua potabile per lavare la macchina, se non negli autolavaggi, riempire le piscine (ad eccezione di palestre, centri di cura, alberghi) e innaffiare il giardino solo di sera, il minimo indispensabile» dice il presidente di Gsp, Franco Roccon. «L’invito – precisa poi – è un atto prudenziale, per combattere l’utilizzo indiscriminato della risorsa idrica che, abbassando i livelli dei serbatoi, potrebbe comportare una distribuzione dell’acqua non corretta ed uniforme a tutte le utenze».

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.