Wednesday, 19 December 2018 - 09:49

Bortoluzzi Arredamenti su “Un mese in casa”: due progetti dell’azienda bellunese sulle pagine della rivista specializzata del settore

Ago 25th, 2011 | By | Category: Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina

In un momento di forte crisi che ha colpito l’economia nazionale e locale, una bella gratificazione è giunta per Arredamenti Bortoluzzi, l’azienda bellunese leader nel settore dell’arredamento. La rivista specializzata in architettura e arredi “Un mese in casa”, ha parlato di due progetti di arredamento seguiti dall’azienda, pubblicando due servizi sul numero di luglio/agosto 2011.  Si tratta di abitazioni arredate dall’azienda bellunese che si trovano rispettivamente tra le incantevoli montagne dell’Alpago e di fronte alla bellezza marittima del Lido di Venezia. Il primo è un progetto di riqualificazione di una vecchia baita seguito dall’architetto Cristiano Musu, nella quale spicca per maestosità e magnificenza il tavolo ricavato da un raro tronco fossile australiano. Mentre il secondo, il progetto “Bianco e azzurro” come è stato chiamato dal redattore dell’articolo, è la descrizione di un originale appartamento affacciato sul mare del Lido di Venezia.  L’azienda bellunese lavora con grandi marchi e importanti nomi del design internazionale, come Philippe Starck. Collaborando assieme al designer francese, Arredamenti Bortoluzzi ha prodotto, per l’azienda tedesca Dedon, “Play”, un tavolo da esterni costruito sulla base di idee e materiali innovativi, punta di diamante del nuovo modo di concepire l’arredo dei giardini.

Share

Comments are closed.