Sunday, 19 August 2018 - 13:06

Auronzo: serata di diapositive di Walter Musizza in sala consiliare martedi’ 23 agosto ore 21

Ago 22nd, 2011 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

Nel corso della serata l’autore illustrerà le vacanze cadorine del poeta nel 1892, le sue impressioni in Val Ansiei, i ricordi lasciati, i versi dedicati al nostro paese  nell’ode “Cadore” e quelli stesi a Misurina e mai pubblicati.
“…Sei Grande. Eterno co’ l sole l’iride de’ tuoi colori consola gli uomini, sorride natura a l’idea giovin perpetua nelle tue forme…. Pieve che allegra siede tra i colli arridenti e del Piave ode basso lo strepito, Auronzo, bella al piano stendentesi lunga tra l’acque e Lorenzago, aprica tra i campi declivi che d’alto la valle in mezzo domina e di borgate sparso nascose tra i pini e gli abeti tutto il verde Comelico….” (Giosuè Carducci- Ode al Cadore, 1892)
Queste le parole con cui Giosuè Carducci descrive il nostro Cadore nella sua “Ode al Cadore”. La conferenza di Walter Musizza ripercorrerà proprio il soggiorno del poeta “Vate” in Cadore nel 1892, attraverso immagini di escursioni, incontri, aneddoti, fotografie e testimonianze varie sul soggiorno del Carducci dal 31 luglio al 31 agosto 1892, inclusi i 10 giorni di intenso contatto con la natura trascorsi a Misurina.
Musizza evidenziaerà i momenti salienti del soggiorno del poeta, il significato storico della sua Ode “Cadore”, che contribuì a far conoscere la nostra terra, le sue bellissime montagne, il paesaggio e la sua storia in tutta Italia, iniziando così un legame affettivo molto forte con la Val D’Ansiei, legame consolidato con gli anni, visto che la comunità di Auronzo ha reso omaggio a Carducci dedicandogli una via, un monumento come la piramide Carducci a Monte Piana, inaugurata nel 1907,  il rifugio Carducci nel 1908  e la Torre Carducci nella Croda dei Toni.

Share

Comments are closed.