Tuesday, 20 February 2018 - 11:30

Senato deserto alla presentazione della manovra. I Giovani democratici del Feltrino chiedono: dov’erano Vaccari e Fistarol?

Ago 20th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Il 17 agosto il Senato della Repubblica apriva i battenti in via straordinaria per la presentazione della manovra economica varata dal Governo: decine i giornalisti sulle tribune riservate alla stampa, sei commessi a vigilare sull’ordine in aula, 11 senatori a fare il loro lavoro. Per la precisione 4 di maggioranza e 7 di opposizione (tenendo generosamente conto del vicepresidente di turno Vannino Chiti, il titolare Schifani non c’era, e del delegato del Governo Alberto Giorgetti, in sostituzione del Ministro Tremonti che è in vacanza).
Al di là del fatto che è di per sé assolutamente significativo e non necessita di commenti o aggettivi per essere meglio definito, ognuno pensa ai propri, e quindi dov’erano i senatori bellunesi? Dov’era il senatore Maurizio Fistarol (Verso Nord)? Dov’era il senatore Gianvittore Vaccari (Lega Nord), peraltro membro proprio della commissione permanente proprio sul bilancio e segretario di quella per le questioni regionali?
Che poi poco ci si può lamentare di tagli, comuni e provincia in ginocchio, sforbiciate ai trasferimenti agli enti locali…
Certo, si dirà, era un passaggio tecnico, burocratico, ma sarà poi da spiegare a quei dipendenti del parlamento richiamati in tutta fretta dalle ferie e per esteso a tutti i pubblici impiegati (che possono suffragare solo con rigorosi motivi la loro assenza, indipendentemente dalla precisa mansione che vanno a svolgere nella giornata lavorativa) come mai questa regola si applichi soltanto ai senatori, che non difettano né di importanza né di stipendio.

Giovani Democratici Feltrino

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.