Friday, 14 December 2018 - 10:17

Senato deserto alla presentazione della manovra. I Giovani democratici del Feltrino chiedono: dov’erano Vaccari e Fistarol?

Ago 20th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Il 17 agosto il Senato della Repubblica apriva i battenti in via straordinaria per la presentazione della manovra economica varata dal Governo: decine i giornalisti sulle tribune riservate alla stampa, sei commessi a vigilare sull’ordine in aula, 11 senatori a fare il loro lavoro. Per la precisione 4 di maggioranza e 7 di opposizione (tenendo generosamente conto del vicepresidente di turno Vannino Chiti, il titolare Schifani non c’era, e del delegato del Governo Alberto Giorgetti, in sostituzione del Ministro Tremonti che è in vacanza).
Al di là del fatto che è di per sé assolutamente significativo e non necessita di commenti o aggettivi per essere meglio definito, ognuno pensa ai propri, e quindi dov’erano i senatori bellunesi? Dov’era il senatore Maurizio Fistarol (Verso Nord)? Dov’era il senatore Gianvittore Vaccari (Lega Nord), peraltro membro proprio della commissione permanente proprio sul bilancio e segretario di quella per le questioni regionali?
Che poi poco ci si può lamentare di tagli, comuni e provincia in ginocchio, sforbiciate ai trasferimenti agli enti locali…
Certo, si dirà, era un passaggio tecnico, burocratico, ma sarà poi da spiegare a quei dipendenti del parlamento richiamati in tutta fretta dalle ferie e per esteso a tutti i pubblici impiegati (che possono suffragare solo con rigorosi motivi la loro assenza, indipendentemente dalla precisa mansione che vanno a svolgere nella giornata lavorativa) come mai questa regola si applichi soltanto ai senatori, che non difettano né di importanza né di stipendio.

Giovani Democratici Feltrino

Share

Comments are closed.