Friday, 23 February 2018 - 00:25

Martedì alla Biblioteca di Sedico Palazzo Servizi Loris Tormen legge Saramago

Ago 7th, 2011 | By | Category: Appuntamenti, Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

“Alice nelle città” è il titolo della rassegna organizzata da Biblioteca e Assessorato alla Cultura del Comune di Sedico che prenderà il via il primo di agosto e ci accompagnerà fino a fine mese, con appuntamenti anche molto diversi tra di loro, capaci di interessare un pubblico eterogeneo.
Il primo appuntamento lunedì primo agosto alle 20.30 presso la sala incontri del Palazzo dei Servizi sarà dedicato ai bambini, con la lettura teatrale de “La magica medicina” di Roald Dahl, forse il più gettonato tra gli autori per giovani lettori. Sul piccolo palco a leggere uno dei libri più belli ci sarà Francesco Padovani, che da bibliotecario tra i primi e più assidui ha proposto la nuova e fresca letteratura per ragazzi, accompagnato dai suoni, rumori, musica e voce del polistrumentista Andrea Cuzzuol, oltre che dalle immagini di Quentin Blake, che sempre ha accompagnato i libri del grande autore danese.
Il secondo appuntamento in programma, un’esclusiva per il territorio provinciale e non solo mercoledì 3 agosto alle 21 al Palaservizi, prevede la proiezione del documentario “Qui finisce l’Italia” del regista belga Gilles Coton. Il regista ha percorso le coste dello stivale, sulle tracce di un’indagine già compiuta da Pier Paolo Pasolini nel 1959 ed è occasione non solo per ricordare un grandissimo intellettuale capace di vedere al di là dell’immediato, ma per realizzare un’indagine sociale sull’Italia dei nostri anni, così diversa da quella di un cinquantennio fa.
Il terzo appuntamento martedì 9 agosto al Palaservizi vedrà sul palco l’attore Loris Tormen per una lettura ad alta voce del “Racconto dell’isola sconosciuta”, una favola per adulti di Josè Saramago, ad un anno dalla sua morte. A presentare il grande scrittore portoghese, coscienza critica della modernità con molti suoi libri, un breve intervento di Andrea Mario.
Penultimo appuntamento giovedì 11 agosto con la presentazione da parte degli autori Massimo e Luciano Garzotto del libro “Appuntamenti nel selvaggio della Schiara”, pubblicato recentemente. Sarà l’occasione per raccogliere spunti e suggerimenti per l’esplorazione della montagna di fuori porta, apprezzata da escursionisti e alpinisti d’ogni dove.
A chiudere la rassegna venerdì 26 agosto alle 21, probabilmente all’aperto se il tempo inclemente di questi giorni concederà i propri favori, il ritorno di Vincenzo Zitello, compositore e arpista di fama internazionale, già ospite in altra rassegna della Biblioteca Civica e capace di incantare tanto i cultori quanto i curiosi della musica, con un programma vario tra il gaelico, la musica popolare e la musica d’ambiente, in uno stile che gli è esclusivo.
Ua rassegna quindi breve e varia, nella quale anche proposte semplici vengono fatte con lo stile che negli anni ha connotato una biblioteca capace di distinguersi nel panorama bellunese.
Ingresso libero a tutti gli appuntamenti,informazioni telefonando in Biblioteca Civica allo 0437/855632, mail biblioteca@comune.sedico.bl.it

“Il racconto dell’isola sconosciuta” è una favola d’amore per adulti scritta dal grande scrittore portoghese Josè Saramago, premio Nobel per la letteratura nel 1998 che con questo racconto, ci regala un piccolo ma intenso saggio della sua fantasia, del suo forte amore per l’animo umano e per i personaggi cosiddetti “minori”, quelli che non hanno storia. Saramago riesce a scavare nel profondità dell’animo dei suoi personaggi: così è per l’uomo che voleva una barca e la donna delle pulizie, protagonisti del racconto che si snoda in un crescendo di intensità ed emozioni.
L’isola sconosciuta è un luogo mobile che appare e scompare sulle carte della fantasia ma sta ben saldo nel cuore di ognuno di noi.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.