Wednesday, 19 December 2018 - 09:46

Alpinista tedesco vola in parete. Due escursionisti in difficoltà. Una donna cade dalla Mtb

Ago 1st, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Cortina d’Ampezzo (BL), 01-08-11  Un alpinista tedesco, K.K., 54 anni, è volato per qualche metro sulla Punta alpini, spigolo sud delle Torri del Falzarego. L’uomo, primo di cordata, era al quarto tiro, quando è salito per un tratto sopra la sosta e ha perso l’appiglio cadendo. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, intervenuto dopo la chiamata della compagna al 118, ha sbarcato in hovering il tecnico del Soccorso alpino di turno con l’equipaggio, poco sotto l’infortunato. Il soccorritore lo ha poi raggiunto e recuperato con un verricello di 10 metri, come pure la donna subito dopo. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Belluno con sospette fratture alle costole e trauma toracico.

Soccorsi due escursionisti in difficoltà
Alleghe (BL), 01-08-11  Una coppia di escursionisti bolognesi, F.Z., 28 anni, lui, N.R.D., 26 anni, lei, rientrando dal sentiero di Ru de Porta, che dal lago Coldai porta ai Piani di Pezzè, si è trovata in difficoltà, con la ragazza affaticata e preoccupata per il buio in arrivo. Poco dopo le 19 la chiamata al 118, che ha mandato incontro ai due una squadra del Soccorso alpino di Alleghe. I soccorritori li hanno quindi incrociati sul percorso e riaccompagnati a valle.

Donna cade dalla mountain bike
Farra d’Alpago (BL), 01-08-11  Una donna di Ponte nelle Alpi (BL), T.M., 47 anni, è scivolata con la propria mountain bike uscendo dalla parresella in legno che attraversa il Tesa, cadendo e sbattendo il volto contro un masso. La figlia, che si trovava con lei assieme a un’amica, ha chiesto l’intervento del 118 verso le 17.30. Personale del Soccorso alpino dell’Alpago, inviato in supporto all’ambulanza, ha individuato il luogo dell’incidente e aiutato a recuperare l’infortunata, che è stata trasportata all’ospedale di Belluno per il trauma facciale riportato nell’urto.
 

Share

Comments are closed.