Tuesday, 26 September 2017 - 07:23

Tre interventi del Soccorso alpino oggi in provincia

Lug 31st, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Belluno, 31-07-11  Un alpinista di Cordignano (TV), R.B., 46 anni, è volato sui Lastoni di Formin, mentre con un compagno stava scalando la via del Diedro nero. Primo di cordata, l’uomo è caduto per alcuni metri sul quarto tiro, a circa 150 metri da terra. Pur avendo sbattuto con la schiena sulla roccia, è riuscito a risalire per dieci metri fino a un terrazzino dove è stato raggiunto dall’amico che ha lanciato l’allarme al 118 verso mezzogiorno e mezza. L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha raggiunto la parete, dove il tecnico del Soccorso alpino di turno con l’equipaggio lo ha imbarellato e recuperato con il compagno, utilizzando un verricello di 10 metri. L’infortunato è stato trasportato all’ospedale di Belluno. Un’escursionista diretta sul monte Rite si è invece slogata una caviglia lungo il sentiero 494, non distante dal rifugio Talamini. Raggiunta dall’eliambuanza dell’Aiut Alpin Dolomites, è stata accompagnata all’ospedale di Agordo.
Cortina d’Ampezzo (BL), 31-07-11  Un’escursionista di Paese (TV), R.V., è scivolata sul sentiero che dal Sass de Stria porta al passo Falzarego, procurandosi la sospetta frattura della caviglia. Raggiunta da una squadra del Soccorso alpino di Cortina e dai finanzieri, l’infortunata è stata trasportata in barella per 300 metri fino alla strada dove attendeva l’ambulanza diretta all’ospedale Codivilla.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.