13.9 C
Belluno
martedì, Agosto 11, 2020
Home Cronaca/Politica Perché un controllore alla SerSa? Il Comune ha già due membri su...

Perché un controllore alla SerSa? Il Comune ha già due membri su tre nel cda, oltre ad un assessore addetto al sociale. Maria Cristina Zoleo non ci sta e presenta la domanda di attualità al consiglio comunale

Maria Cristina Zoleo, capogruppo di “Con Belluno”, non nasconde la sua perplessità in relazione alla decisione della giunta Prade, che con una delibera ha promosso a dirigente un funzionario del Comune affiancandolo alla SerSa spa, società partecipata che si occupa della gestione della Casa di riposo di Cavarzano.
“Avendo appreso soltanto dalla stampa locale della manovra attuata dalla giunta comunale riguardo alla gestione della SerSa – scrive il capogruppo di Con Belluno nel documento che verrà esaminato nel prossimoconsiglio comunale – chiedo al Sindaco:

1) Come mai tale decisione è stata presa bypassando i doverosi passaggi istituzionali in commissione terza per quanto riguarda i consiglieri comunali,e con il socio di di minoranza,cioè la U.L.S.S.n:1.
2) Le motivazioni per le quali è stato distaccato in casa di riposo un dirigente comunale da affiancare alla attuale direttrice,dal momento che il Comune ha ben due rappresentanti su tre nel c.d.a. ed un assessore addetto specificamente al sociale.
3) Mi chiedo se c’è la consapevolezza delle conseguenze di tale decisione o se c’è la volontà di vanificare tutto quello che è stato costruito con fatica ,da parte di molti soggetti, in questi otto anni per aiutare i nostri anziani.

Share
- Advertisment -



Popolari

Ladri a Seren del Grappa, rubati gioielli per 7mila euro

E' successo tra l'8 e il 9 agosto in una abitazione in via Primo levi a Seren del Grappa. Il proprietario ha denunciato alla...

Bambino precipita dalla finestra. Ricoverato a Treviso in prognosi riservata

Un bambino in vacanza in località Caviola (Falcade) con la famiglia, proveniente da Conegliano, nel primo pomeriggio di oggi è volato da un'altezza di...

Meteo. temporali in arrivo sulle Dolomiti e da martedì sulle Prealpi e zone pedemontane

Una circolazione anticiclonica associata ad un promontorio sul Mediterraneo centrale, che si estende dal Nord Africa al Mare del Nord, sta interessando il Veneto...

Alessandra Buzzo è la nuova presidente della Cooperativa Sociale delle Dolomiti

Avvicendamento alla presidenza alla Cooperativa Sociale delle Dolomiti s.c.s. Cadore, a Matteo Toscani succede Alessandra Buzzo. “Ringrazio Matteo Toscani per la serietà e l’impegno dedicato alla...
Share