Saturday, 22 September 2018 - 05:07

I cavalli uccisi non saranno dimenticati. I manifesti dell’Associazione Centopercentoanimalisti contro il Palio di Feltre

Lug 22nd, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

L’associazione 100% animalisti interviene per contestare la manifestazione del Palio a Feltre. La loro protesta è arrivata puntuale la notte tra il 21  e 22 luglio con i manifesti affissi sulla staccionata di Prà del Moro.

“Un evento anacronistico e privo di reali legami storici e culturali – afferma la nota –  inventato nel 1979 a scopo turistico. Un evento nel quale nell’edizione del 2006 hanno trovato la morte due Cavalli, Metz e Ghisellin, assassinati dall’idiozia e dall’incompetenza umana. CENTOPERCENTOANIMALISTI negli ultimi anni ha contestato ogni edizione di questo palio, del quale chiede l’abolizione (come per tutti gli altri palii), e anche nel 2011 non resterà a guardare.  Il palio è solo sofferenza e rischio di morte, per i Cavalli. NO al palio, il medioevo è finito!”

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. Ma questi qui chi li paga per sviare l’attenzione pubblica dai problemi reali della gente?
    Si vede che hanno la pancia piena e se ne fregano degli altri.
    Sarebbe bello sapere se questi presunti animalisti hanno cani o gatti a casa o cavalli nelle scuderie e perchè eventualmente non li lascino liberi di andarsene dove vogliono, visto che vanno persino a rompere le scatole nelle mostre di canarini pretendendo di liberarli, lasciandoli così destinati a morte sicura nel giro di poche ore.
    100%animalisti gente pericolosa e IN MALAFEDE.

  2. Concordo con il Paolo del primo commento.
    Dietro queste manovre c’è sicuramente qualche secondo fine.
    Organizzati, foraggiati e mantenuti…e comunque senza grandi problemi da risolvere visto che hanno tanto tempo e voglia di dedicarsi alle cazzate.
    Con i tagli al sociale che ci sono stati da parte di questo “BUONGOVERNO” c’è molto da fare nelle case di riposo.
    Vadano a dare una mano là invece di buttar via tempo prezioso.