Sunday, 16 December 2018 - 06:02

50mila euro ogni Comune dal Consorzio Bim, per il risparmio energetico

Lug 21st, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

I Comuni bellunesi sono impegnati da tempo sul versante del risparmio energetico e della produzione da fonti rinnovabili.
Di recente, proprio per agevolare questo tipo di iniziative, il Consorzio dei Comuni ha attivato un apposito fondo per un ammontare complessivo di 3.350.000 €: 50.000 € per ciascun Comune.
Nell’ultimo Consiglio Direttivo è stato approvato un primo elenco di iniziative, per 2mila 391 euro, a favore di 50 Comuni bellunesi. Il cofinanziamento permetterà di avviare investimenti sul territorio per oltre 7milioni e 800mila euro.
Gli interventi in questione riguardano prevalentemente l’installazione di impianti fotovoltaici, la sostituzione di serramenti, l’adeguamento di centrali termiche, la realizzazione o il rinnovamento di manti di copertura di fabbricati e la coibentazione di edifici ad uso pubblico quali scuole, impianti sportivi e case di soggiorno per anziani, che hanno una fondamentale utilità per la collettività.
“Questi interventi -dichiara il Presidente Piccoli- sono inoltre valutati in un’ottica di educazione al risparmio energetico, tematica che il Consorzio Bim Piave considera fondamentale”.

Share

Comments are closed.