Saturday, 20 January 2018 - 13:12

Ridotta dal 10% al 4% la ritenuta d’acconto sulle ristrutturazioni e risparmio energetico

Lug 18th, 2011 | By | Category: Lavoro Economia Turismo, Prima Pagina

Moreno De Col presidente Appia

La manovra di pareggio di bilancio entro il 2014 approvata definitivamente alla Camera sabato scorso non contiene grandi elementi di positività per le imprese che,  oltre a vedere peggiorata l’applicazione degli studi di settore, potrebbero subire, nell’introduzione di tagli lineari alle agevolazioni in essere – previsti nella misura del 5% per il 2013 e del 20% per il 2014 – la messa in discussione di quelle misure come il 36% per le ristrutturazioni edilizie o del 55% sul risparmio energetico che tanto rappresentano per il settore dell’edilizia e dell’impiantistica.
“ Non può quindi che essere vista con grande favore in un contesto generale poco ottimistico, fa notare il presidente dell’APPIA Moreno De Col, la riduzione dal 10 al 4% della ritenuta d’acconto alla fonte applicata dalle banche e dalle poste sui bonifici con i quali i beneficiari delle agevolazioni fiscali (36% e 55%) pagano le imprese esecutrici dei lavori. Come noto il DL 78/2010 aveva introdotto a partire dal 1° luglio 2010, una ritenuta del 10% sui bonifici disposti dai contribuenti – che ordinano  lavori di ristrutturazione o interventi di riqualificazione energetica per poi usufruire dei relativi bonus – in favore delle imprese esecutrici. Tale norma fu aspramente contestata dalla CNA e dalle altre Associazioni di categoria che esattamente un anno fa iniziarono un lungo e difficile confronto con il Ministero dell’Economia per ottenere una riduzione della percentuale della ritenuta che giunge ora finalmente in porto.”
Analogo metodo ed impegno conclude De Col saranno necessari nei prossimi mesi per evitare che le scelte ancora da fare nell’applicazione delle misure della manovra, non si traducano in un ulteriore aggravio per l’artigianato e le piccole e medie imprese.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.