Wednesday, 19 September 2018 - 08:53

Prima finale regionale di Miss Italia: terza la bellunese Elisa Da Canal

Lug 17th, 2011 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Pausa Caffè

Si è tenuta venerdì pomeriggio (15 luglio) al Centro Commerciale SIRA GALLERY di Fossalunga di Vedelago (TV) la prima finale regionale per il Veneto della 72a edizione di Miss Italia. A vincere il primo titolo in palio, “Miss Italia Sport Veneto”, Mara Dall’Armellina, 22 enne di Mareno di Piave (TV). Mara, con altre 11 ragazze rappresenteranno la Regione Veneto alle prefinali nazionali della 72a edizione di Miss Italia a Montecatini Terme (PT), in programma dal 29 agosto al 19 settembre. Mara Dall’Armellina è alta 1.74, ha 22 anni, è del segno dei pesci, capelli biondi e occhi verdi. Studia mediazione linguistica e fa l’indossatrice. Per quanto riguarda lo sport pratica abitualmente corsa e step. Secondo lei gli “sportivi del secolo” sono Mirko Lorenzetto, Sasha Modolo e Pellizzotti tutti ciclisti della sua zona. In occasione della serata tenutasi al Sira Gallery Mara Dall’Armellina ha vinto anche una seconda fascia denominata “Miss Fair Play” fascia assegnata mediante una votazione effettuata tra la concorrenti in gara per il “fair play” mantenuto durate le selezioni. In seconda posizione con la fascia “Miss Bellezza Rocchetta” Marta Frizzo, 20 enne di e Santorso (VI), 20enne del cancro, capelli castani e occhi verdi, iscritta alla facoltà di architettura d’interni. Lo sport praticato da Marta è la ginnastica artistica. “Miss Peugeot” è stata eletta Elisa Da Canal, 21 enne di Belluno, capelli e occhi castani, alta 1.74, del segno dello scorpione. Anche Elisa è una sportiva, pratica infatti nuoto ed equitazione. Quarta classificata alla quale è andata la fascia “Miss Wella”, la 20enne Jennifer Milan di Mirano (VE). Jennifer è alta 1.72, è del segno dell’ariete, capelli biondi e occhi verde scuro, pratica lo step e ginnastica. In gara ieri anche Laura Radon, 24enne campionessa mondiale di pattinaggio artistico nel 2002 in Germania e 3a classificata ai mondiali in Cina nel 2008 mentre quest’anno è arrivata 4a ai mondiali in Portogallo. A chiudere la manifestazione Luka Klobas cabarettista di Zelig che con le sue gag ha divertito il pubblico. Di alta livello anche la giuria presieduta da Manuela Lavorato,  atleta veneta vincitrice nel 99 di 2 medaglie d’oro agli europei under 23 di atletica leggera a Goteborg e della medaglia d’argento nel 2001 ai “Giochi del Mediterraneo”. Manuela Lavorato non era nuova al mondo delle giurie di Miss Italia in quanto è già stata giurata alle finali di Salsomaggiore. A condurre la manifestazione Giulia Grilli. Seppur sono già iniziate le finali regionali, continuano le selezioni. Le ragazze, di età compresa tra i 17 e i 26 anni, che volessero iscriversi per partecipare alle selezioni ancora in programma, possono farlo gratuitamente telefonando allo 049 8705522 oppure inviando un sms al 331 9920187 oppure andando sul sito www.missitalia.rai.it

 

1a classificata: Miss Italia Sport Veneto, Mara Dall’Armellina, 22 anni di Mareno di Piave (TV)
2a classificata: Miss Bellezza Rocchetta, Marta Frizzo, 20 anni di Santorso (V I)
3a classificata: Miss Peugeot, Elisa Da Canal, 21 anni di Belluno
4a classificata: Miss Wella, Jennifer Milan, 20 anni di Mirano (VE)
Miss Fair Play (eletta delle concorrenti): Mara Dall’Armellina (vedi 1a classificata)
Miss Sira Gallery (estratta a sorte tra le preferenze del pubblico): Elisa Da Canal (vedi 3a classificata)

Share

Comments are closed.