Tuesday, 23 January 2018 - 11:34

La storica birreria Pedavena e piazza dei Martiri sono i soggetti scelti dai bellunesi per le copertine 2011 di PagineGialle e PagineBianche

Lug 11th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

La storica birreria Pedavena e piazza dei Martiri sono i soggetti scelti dai bellunesi per rappresentare la propria provincia sulle copertine di PagineGialle, PagineBianche 2011/2012, in distribuzione in totale in oltre 184.400 copie in tutte le case dei cittadini e le imprese del territorio.
A partire da questa edizione PagineGialle e PagineBianche saranno anche disponibili in formato e-book per iPad presso lo store della Apple, abbinando la semplicità di consultazione della carta con la portabilità e le funzionalità multimediali e di ricerca del dispositivo digitali.
“Con il concorso fotografico Passione Italia” ha dichiarato Paolo Portioli, Responsabile Marketing Print e Voice di Seat PG, “abbiamo voluto chiedere agli italiani di interpretare, con un’immagine luoghi e mestieri propri del loro territorio. Gli scatti raccolti sono un importante patrimonio iconografico che rappresenta, attraverso i molteplici sguardi degli autori, l’Italia in occasione delle celebrazioni del 150esimo dell’Unità d’Italia”.
Le fotografie che si sono aggiudicate le copertine di PagineGialle, PagineBianche e Tuttocittà 2011/2012 sono state infatti selezionate in ogni provincia attraverso l’iniziativa promossa da Seat PG nel 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Passione Italia – che è stato realizzato in collaborazione con il Comitato Italia 150 in partnership con la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, Nital (distributore ufficiale per l’Italia dei prodotti Nikon) ed Epson – ha raccontato i luoghi, le persone e i mestieri che rendono il nostro Paese uno dei più affascinanti al mondo attraverso le oltre 28.000 foto di italiani, condivise sul sito www.passioneitalia.it e ammirate da circa 2 milioni di utenti. Il progetto ha ottenuto i patrocini del Ministero per i Beni e le Attività culturali, del Ministro della Gioventù, del Ministro del Turismo, dell’Unione Province d’Italia (UPI) e dell’Unità Tecnica di Missione della Presidenza del Consiglio dei Ministri per le celebrazioni del 150°.
La copertina di PagineGialle – La storica birreria Pedavena
L’immagine scelta dai bellunesi come copertina di PagineGialle raffigura un particolare di alcune botti della storica birreria Pedavena, La foto vincitrice del concorso Passione Italia nella sezione “Articolo 1, la repubblica fondata sul lavoro”, intitolata “Alla salute” è stata scattata da
Daniela Giuseppina Cordioli di Ravenna.
La copertina di PagineBianche Belluno – piazza dei Martiri
I bellunesi hanno scelto come copertina di PagineBianche una vista panoramica della Piazza dei Martiri in un giorno soleggiato. La foto vincitrice del concorso Passione Italia alla sezione “Incontri Italiani, persone, società relazioni” dal titolo dal titolo “Piazza dei Martiri (Belluno)” è stata scattata da Andrea Fabrinetti di Belluno.
La prima edizione del concorso si è conclusa e sono stati pubblicati online i vincitori con le loro opere e commenti sul sito www.passioneitalia.it. Oltre alla straordinaria visibilità dovuta alla diffusione capillare degli elenchi, i vincitori riceveranno anche i premi messi in palio dai partner: per quelli di Paginebianche e Tuttocittà la macchina foto Nikon Coolpix e, per Paginegialle, la stampante Epson A4.
Inoltre, una giuria speciale – composta dal famoso fotografo e documentarista milanese Gabriele Basilico con il curatore d’arte Aldo Colella e Giovanna Calvenzi – una delle massime esperte di fotografia in Italia – ha selezionato i 27 autori che si sono aggiudicati i premi speciali Passione Italia ed hanno esposto le proprie opere al Lingotto durante la mostra “PassioneItalia. 17 marzo 2011. Una giornata italiana” .
Il concorso “Passione Italia” continua anche nel 2011, ed è già possibile caricare le proprie foto al sito www.passioneitalia.it .
Per tre giovani fotografi che saranno segnalati per merito vinceranno l’ammissione alla Terza Biennale dei giovani autori che avrà luogo a Bibbiena nel 2012 presso il Centro Italiano della Fotografia d’Autore.
SEAT PG
Seat PG è oggi una local marketing communication agency fortemente radicata nel territorio italiano, presidiato tramite un network di 140 agenzie multimediali, i Web Point.
Ai tradizionali servizi di visibilità – che offrono a decine di milioni di utenti, attraverso una grande piattaforma multimediale, informazioni dettagliate e sofisticati strumenti di ricerca e, ai propri inserzionisti, un’ampia offerta di mezzi pubblicitari multipiattaforma (“carta-telefono-internet-mobile”) – Seat PG affianca infatti innovativi servizi di web marketing che comprendono, tra l’altro, la costruzione di siti internet, la creazione di contenuti multimediali, le attività inerenti la visibilità nel Web, oltre a un’ampia gamma di strumenti complementari di comunicazione pubblicitaria. Nell’ultimo anno ha realizzato circa 100.000 siti internet, affermandosi come la prima web agency in Italia.
Seat PG si propone come partner nella comunicazione e nel marketing sul territorio alle Piccole e Medie Imprese italiane (PMI), alle Grandi Aziende che operano sull’intero territorio nazionale e alla Pubblica Amministrazione, sia Centrale che Locale.
Facendo leva sull’efficacia e sulla diffisione dei propri prodotti e servizi, Seat PG è in grado di mettere insieme domanda e offerta, registrando più di 2 miliardi di consultazioni sui propri mezzi.
Da oltre 80 anni propone servizi di marketing e di informazione, strumenti di reperibilità e di comunicazione. È una storia di successo costruita su un marchio conosciuto da tutti gli italiani, su una rete commerciale di oltre 2 mila persone, su una tecnologia e un’offerta in costante evoluzione, su un database di 12 milioni di famiglie e 4 milioni di operatori economici (dati 2010), e su una vasta gamma prodotti che garantisce la disponibilità di un vero “sistema” integrato di comunicazione a circa 500 mila clienti italiani: 47 milioni di volumi (PagineGialle, PagineBianche, Tuttocittà), circa 24 milioni di chiamate directory assistence (892424 ProntoPagineGialle e 12,40 ProntoPagineBianche, dati 2010) e circa 365 milioni di visite provenienti sia da web che da mobile, e sui siti online e mobile dei clienti (www.paginegialle.it, www.paginebianche.it, www.tuttocitta.it, dati 2010) mettono in contatto persone e aziende, esigenze e soluzioni e favoriscono gli scambi economici.

Share
Tags: ,

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.