Friday, 14 December 2018 - 23:38

Blitz notturno degli animalisti alla sede della Coldiretti di Belluno, contro “Griglie roventi, campionato della barbarie”

Lug 7th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Gli attivisti dell’Associazione 100% sono entrati in azione questa notte (tra il 6 e 7 luglio) con un gesto dimostrativo alla sede della di in via del Boscon, affiggendo uno striscione di condanna e manifesti di denuncia sulla sofferenza degli animali da macello. Si legge nel comunicato: “Domenica 10 luglio prende il via a “Griglie Roventi”, campionato mondiale (!) di barbecue, che si concluderà a Caorle (Venezia). Un’orgia di cadaveri di Animali ammazzati e fatti a pezzi, cotti sulle braci. Non è a caso il nome nel sottotitolo: il barbecue era la griglia sulla quale i cannibali dei Caraibi arrostivano gli umani per i loro banchetti antropofagi. E lo spirito di questa “manifestazione” è lo stesso: cucinare con ferocia, con crudeltà, un cibo prodotto con la sofferenza e la morte di tanti esseri senzienti.
Per allargare il menù, quest’anno viene inserita anche la carne di Coniglio. In effetti lo scopo primario è promuovere il mercato della carne “veneta”, e in particolare la coniglicultura, attualmente in crisi nera.
Per questi “nobili” scopi la Regione Veneto ha destinato 100 000,00 Euro a “Griglie Roventi”, soldi presi dalle tasche dei cittadini, alla faccia della crisi alla faccia degli alluvionati!
A tutti coloro che si scandalizzano o si sentono male a causa dei cinesi che mangiano Cani e Gatti, o dei politici che propongono di mangiare la carne di orso, diciamo che non c’è nessuna differenza tra mangiare Cane, gatto, orso o mangiare Polli, Maiali, Conigli e Mucche. Tutti gli Animali sono uguali, ucciderli è assassinio, mangiarli è cannibalismo.
Tra i principali sostenitori e sponsor di “Griglie Roventi” la Coldiretti”.

Share
Tags: , , ,

Comments are closed.