Monday, 25 June 2018 - 02:01

Approvato il Piano casa con il voto favorevole del Pd. Reolon:”La nostra linea ha convinto la maggioranza. Abbiamo dato una risposta anche alle preoccupazioni del sindaco di Cortina”

Lug 7th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

“Ha vinto la nostra linea, che era quella di impedire l’anarchia urbanistica che sarebbe inevitabilmente scoppiata se il tentativo del centrodestra di togliere poteri ai Comuni fosse andato in porto: sui centri storici, grazie al nostro intervento, le amministrazioni locali infatti manterranno intatte le loro funzioni di regolamentazione e controllo. Un punto questo invocato a gran voce dai sindaci, in particolare quello di Cortina, preoccupato dai possibili effetti disastrosi che sarebbero sorti da un’applicazione indifferenziata del Piano su tutti i territori”.
Il commento è del consigliere regionale del PD, Sergio Reolon, dopo l’approvazione dell’aula sul Piano Casa.
“Abbiamo anche dimostrato, con il nostro voto favorevole, che il PD ha sempre creduto a questo provvedimento come elemento di spinta economica. Alla faccia di chi, maliziosamente, voleva equipararci ad una banda di irresponsabili ostruzionisti.
Oltre ad aver contribuito in modo determinante a salvaguardare i prinicipi federalistici– sottolinea ancora Reolon –  da questa proroga emerge in modo netto la priorità che viene data, per gli ampliamenti, ai proprietari di prima casa, dai quali giunge oltre il 70% delle richieste. Un’impostazione che apre concretamente la strada alla possibilità di recuperare, ristrutturare o addirittura sostituire il patrimonio edilizio esistente con criteri di maggiore sostenibilità ambientale”.

Share

Comments are closed.