13.9 C
Belluno
lunedì, Agosto 10, 2020
Home Pausa Caffè Cortina: si scaldano i motori per la 53esima edizione Rallye Des Alpes,...

Cortina: si scaldano i motori per la 53esima edizione Rallye Des Alpes, in programma il 7 e l’8 luglio

Grande attesa a Cortina d’Ampezzo per il Rallye Des Alpes, la storica competizione automobilistica che quest’anno vedrà come protagonista assoluta la Regina delle Dolomiti, unica tappa italiana, che ospiterà il gran finale dell’ 8 luglio, quando saranno decretati i vincitori all’ombra delle Tofane.
Dal 7 luglio tutti gli equipaggi del prestigioso Rally, da Seefeld entreranno in suolo italiano per dirigersi verso Cortina e avere la possibilità di percorrere i luoghi che, dal 2009, sono entrati a far parte del Patrimonio Naturale dell’Umanità UNESCO. Ancora una volta la Regina delle Dolomiti si conferma patria dei motori e a convalidare questa reputazione arriva anche una manifestazione Internazionale, come appunto il Rallye Des Alpes. L’entusiasmo è alto per questa tappa molto ambita sia per la bellezza dei luoghi che per il percorso che i concorrenti dovranno affrontare.
Due giorni, quindi, interamente dedicati alla passione per i motori e a quella dei Monti Pallidi sui quali si prevedono grandi scintille. Mentre i concorrenti, sentendo il profumo della vittoria, si sfideranno a suon di accelerate per aggiudicarsi il premio, tutti i fan che verranno a godersi lo spettacolo potranno essere conquistati dal fascino del paesaggio delle Dolomiti e dall’eleganza di Cortina d’Ampezzo, uno dei simboli indiscussi del glamour d’alta quota.
Info: www.rallyedesalpes.com

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Alpago Sky Super 3: Alex Oberbacher firma l’ottava edizione. Al femminile vittoria per la friulana Maria Dimitra Theocharis

Chies d'Alpago (Belluno), 9 agosto 2020 – Sono stati 400 i concorrenti che domenica 9 agosto hanno dato vita all'ottava edizione di Alpago Sky...

Pokerissimo con record di Christian Merli nella 46ma Alpe del Nevegal

Christian Merli, sempre più nella storia dell’Alpe del Nevegal. Il trentino di Fiavè ha confezionato due prestazioni strabilianti nella 46ma edizione della cronoscalata, organizzata dalla Tre...

Il premier Conte e il generale Lamarmora: una questione di pubblicità e trasparenza  * di Marco Zanetti

La decisione del premier Conte di risolvere motu proprio la questione del negato accesso alla documentazione che è stata a presupposto dei provvedimenti governativi...

Piero Lottini su Osella Pa9/90 vince la 46ma Alpe del Nevegal autostoriche

Piero Lottini, portacolori della scuderia Bologna Corse, ha realizzato il miglior tempo assoluto nella categoria autostoriche impegnate nella 46ma Alpe del Nevegal. Lottini, con la...
Share