Wednesday, 19 December 2018 - 07:13

Bilancio Gsp e la posizione del sindaco di Ponte nelle Alpi

Lug 6th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina
Angelo Levis

Personalmente continuo a non capire la posizione del nostro sindaco su Gsp. Certamente è legittimo astenersi nell’approvazione del bilancio e nella proroga degli incarichi dei vertici della società. E’ altrettanto legittimo e doveroso, soprattutto in questa fase, far sapere ai cittadini di
Ponte nelle Alpi che sia personalmente che assieme al mio gruppo I.D.V. non sono d’accordo con le prese di posizione del sindaco De
Menech su Gsp . Non siamo d’accordo infatti con il modus operandi di questo consiglio d’amministrazione, così come convintamene non
siamo d’accordo sulla proroga del mandato del CdA di Bim-Gsp anche se solo per alcuni mesi. E’ necessario ripensare a tutta la
struttura di Gsp, il tempo non mancava, magari inserendo una figura di transizione in attesa di un nuovo assetto. Singolari sono poi le
minacce, anche attraverso le denunce, che il CdA di Gsp avanza su qualsiasi osservazione sollevata. La democrazia è anche accettare
costruttivamente le critiche, facendone tesoro, senza “sparare” su chi manifesta il proprio dissenso. Che ne pensa il sindaco anche
su questo? Gli amministratori pubblici (e pubblico significa di “tutti”) sono tenuti a rispondere nel merito ai cittadini, dai quali dipendono.

 Angelo Levis – Capogruppo I.D.V. consiglio provinciale

Share

Comments are closed.