Wednesday, 24 January 2018 - 03:51

La Federazione europea dell’industria ottica promuove una campagna di tutela su guida sicura e prevenzione visiva per i bambini

Lug 4th, 2011 | By | Category: Prima Pagina, Società, Istituzioni

Vittorio Tabacchi

Eurom I, la Federazione Europea dell’Industria Ottica, ha concluso la sua assemblea annuale a Roma. Due giorni di intenso confronto tra i protagonisti europei del settore ottico, con la delegazione USA come invitato esterno, che hanno visto trattare temi importanti come l’importanza di introdurre test efficaci delle vista per i conducenti di autoveicoli, a seguito di ricerche scientifiche che dimostrano come molti incidenti stradali siano causati da una vista non corretta.
Un tema che è stato al centro dell’Assemblea 2010 tenutasi a Strasburgo e che EUROM I sta portando avanti in sede europea insieme a ECOO (European Council of Optometry and Optics) e EUROMCONTACT che rappresenta i produttori di lenti a contatto.
A questo proposito è stato presentato uno studio dal titolo “Driver Vision Screening” che ha coinvolto 26 paesi europei. Tale studio dimostra quanto siano diverse tra i paesi europei i parametri dei controlli visivi per ottenere o rinnovare la patente di guida e quanto sia perciò necessario un aggiornamento e una armonizzazione delle diverse pratiche per far sì che siano veramente efficaci nel valutare le abilità visive necessarie per condurre un veicolo. In particolare, i membri di EUROM I raccomandano ai governi nazionali e alle istituzioni europee di introdurre norme che prevedano più accurati test della vista per i conducenti di automobili e di motoveicoli, specialmente in quei paesi dove l’acutezza visiva è misurata con il “test della lettura della targa” (nel Regno Unito ed in Francia, ad esempio) e laddove non venga richiesto nel tempo un controllo successivo della vista (in Francia, Regno Unito e Germania, ad esempio). Inoltre, EUROM I chiede che i test della vista vengano effettuati da un professionista della visione. Lo studio è ora all’attenzione della Commissione e del Parlamento Europeo e a questo proposito il Presidente sarà a Bruxelles nei prossimi giorni per incontrare alcuni membri del Parlamento Europeo.
Un altro tema caro ad EUROM I è la prevenzione visiva, specialmente per i bambini. Il Prof. Mario Stirpe e il Prof. Marco Centofanti della Fondazione Bietti hanno illustrato come condizioni della vista riscontrabili nei primi anni di età (come l’ambliopia per esempio), se non diagnosticate tempestivamente diventino difficilmente curabili nel tempo. La prevenzione è l’unica arma che può sconfiggerle e i diversi paesi europei si comportano diversamente in materia di controlli obbligatori della vista in età pre-scolare. A questo proposito EUROM I continuerà a portare avanti nelle sedi internazionali la richiesta di prevedere controlli della vista per i bambini di età inferiore ai 5 anni.
Il Presidente Tabacchi ha ribadito l’importanza di massimizzare la comunicazione tra i membri e tra la Federazione e il mondo esterno. A questo fine, è stato realizzato un sito web dedicato www.eurom1.org attraverso il quale informare sulle attività della federazione e condividere documenti e iniziative. Sempre in quest’ottica, per la prima volta, a Roma, è stata organizzata una tavola rotonda con altre organizzazioni europee per concordare azioni comuni sulla prevenzione visiva dei bambini e sugli aspetti della sicurezza stradale legati alla visione.

Il Presidente Tabacchi e il General Manager de Limé auspicano che al più presto si arrivi a creare un Vision Council of Europe cui aderiscano tutti gli organismi che operano nel settore a livello continentale per portare avanti gli interessi e le tematiche dell’industria ottica e dei suoi diversi attori.
EUROM 1 è la federazione europea che riunisce 8 associazioni nazionali di lenti oftalmiche, montature, occhiali da sole e dispositivi per ottici.
EUROM 1 rappresentativa dell’85% dell’industria ottica europea.
EUROM 1 rappresenta gli interessi dei produttori nelle loro relazioni con le istituzioni dell’Unione europea.
L’obiettivo principale di EUROM è accrescere la consapevolezza dell’importanza di una vista sana e rimarcare l’esigenza di utilizzare prodotti per la cura della vista.

Share

Scrivi un commento

You must be logged in to post a comment.