Sunday, 8 December 2019 - 20:45
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Il golf? Ora te lo cucina lo chef!

Giu 30th, 2011 | By | Category: Prima Pagina, Società, Associazioni, Istituzioni

Bastano 9 consumazioni nei locali aderenti all’iniziativa per partecipare all’estrazione di una crociera MSC e weekend all inclusive. Un gioco enogastronomico green che coinvolge : Villa Clizia, Ristorante Delle Alpi, La Taverna, Deon, Ristorante Antica Bribano, Ristorante Bruschetteria El Mighelon, Unisono Jazz Restaurant, Trattoria Casa Rossa. Dall’Asolo Golf Club un’iniziativa per scoprire il gioco più famoso del mondo attraverso un tour alla riscoperta dei tradizionali sapori territoriali.

Metti un giorno sul green dell’Asolo Golf, a far due tiri per terminare il giro delle buche, ma al posto delle buche ci sono 9 ristoranti, per un percorso enogastronomico che da Belluno passando per Sedico, Mel, Feltre e Pederobba porta ad Asolo. Dal 30 giugno al 30 settembre 2011 avrà luogo Golf’Eat, l’evento dell’Asolo Golf Club creato per promuovere il gioco del golf attraverso i sapori tradizionali. A fronte di ogni consumazione sarà fatto un timbro sulla tessera dell’evento, la Golf’Eat Card. Partecipare è facile e golfisti si diventa. Per i golfisti, pseudo – tali e tutti coloro che non disdegnano il bon vivre è possibile, attraverso la Golf’Eat Card, usufruire di green fee, lezioni con maestro ed entrate in piscina gratuiti. Completando tutto il percorso delle 9 buche golose si potrà inoltre partecipare all’estrazione finale di una meravigliosa crociera da sogno MSC e weekend all inclusive presso l’Asolo Golf Resort.
Il golf è servito, buon appetito!

L’evento è stato ideato e realizzato da Edizioni Filò in collaborazione con Asolo Golf Club. Un evento che, attraverso un tour dei sapori tradizionali veneto/trevigiani, si propone di far conoscere, diffondere e visitare la meravigliosa struttura dell’Asolo Golf Club che si trova a Cavaso del Tomba e le meravigliose Dolomiti Bellunesi. Negl’ultimi anni, infatti, grazie alla bravura e alla mediaticità raggiunta dai giovani campioni italiani quali Matteo Manassero, Diana Luna e i fratelli Molinari questo gioco d’elite si sta diffondendo sempre di più anche in Italia. Partecipando a Golf’Eat ci  si può avvicinare al gioco più bello del mondo attraverso la buona cucina, scendere in campo, diventare dei professionisti e magari vincere una meravigliosa crociera MSC o tanti altri fantastici premi. E allora, perché non provarci?

Mangiatevi il golf!

Share

2 comments
Leave a comment »

  1. Fantastica iniziativa!! era ora che qualcuno facesse qualcosa in quel di Belluno. Lo farò sicuramente!

  2. Carino…