Sunday, 8 December 2019 - 19:56
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

“Dolomie” – 26 giugno 2011 a Campo di Forno di Zoldo. Una giornata di vacanza a due anni dal riconoscimento delle Dolomiti patrimonio dell’umanità

Giu 24th, 2011 | By | Category: Appuntamenti, Pausa Caffè

Una montagna di attività all’aria aperta per celebrare l’iscrizione delle Dolomiti nella lista del patrimonio Unesco.
Si chiama “Dolomie” la festa che la Fondazione Dolomiti Unesco  con Dolomiti Project e Dolomites Adventure hanno  organizzato per domenica 26 giugno 2011 a Campo di Forno di Zoldo.
L’area del sistema nr.3 Dolomiti Unesco sarà lo scenario naturale di una serie di iniziative dedicate all’outdoor :nel corso della giornata verranno proposte numerose attività gratuite pensate per gli adulti e per i più piccini organizzate da guide alpine, guide naturalistiche, geo-guide, istruttori di nordicwalking, istruttori di mountain bike.
“Dolomie – dice il Presidente della Fondazione Dolomiti Unesco, Alberto Vettoretto – è l’occasione ideale per vivere insieme, in un momento di festa, il territorio dolomitico e la bellezza di questi luoghi patrimonio dell’umanità”
Intenso il programma che dalle otto del mattino accompagnerà i partecipanti sino al tardo pomeriggio fra escursioni ambientali, passeggiate a cavallo, prove di arrampicata sportiva, mountain bike, nordicwalking, laboratori didattici; un’idea simpatica per festeggiare insieme le Dolomiti Patrimonio dell’Umanità e conoscere le numerose ricchezze geologiche, paesaggistiche e naturali del territorio.
Le attività ludiche si alterneranno a momenti di approfondimento e di conoscenza del lavoro svolto dalla Fondazione Dolomiti Unesco  per la valorizzazione della natura e della salvaguardia delle DOLOMITI.
Info: www.dolomie.org

Share

Comments are closed.