13.9 C
Belluno
martedì, Luglio 14, 2020
Home Cronaca/Politica Jacopo Massaro: "la giunta Prade ha tagliato le corse degli autobus e...

Jacopo Massaro: “la giunta Prade ha tagliato le corse degli autobus e aumentato le tariffe della Casa di Riposo, della piscina, dei parcheggi e delle pratiche edilizie”

Iacopo Massaro capogruppo Pd in consiglio comunale di Belluno

Non si placa la bufera sulla giunta Prade dopo i tagli delle corse degli autobus. L’opposizione ha messo a punto una mozione per costringerla a ripristinare i servizi di trasporto pubblico che sono stati eliminati. E poco interessa se mancano le risorse: <<d’altronde –  spiega il capogruppo del Pd in consiglio comunale Jacopo Massaro, – PdL e Lega a Venezia hanno tagliato il trasporto pubblico locale, e a Belluno la giunta Prade ha fatto finta di nulla e non ha messo i soldi necessari a bilancio. Ora lo risolvano loro questo problema di cui hanno la responsabilità, secondo il principio per cui chi rompe paga>>. Nella seduta del bilancio previsionale 2011 l’opposizione aveva attaccato duramente la giunta portando il caso delle risorse per il trasporto pubblico come un evidente esempio di “navigazione a vista” che avrebbe portato nuovi guai a Belluno. <<La giunta Prade –  affonda Massaro – in questi anni ha aumentato le tariffe della Casa di Riposo, della Piscina, dei parcheggi, delle pratiche edilizie, mentre oggi taglia le corse degli autobus. Il risultato è sempre lo stesso: comunque la si voglia vedere, pagano i cittadini o tirando fuori più soldi o vedendosi ridurre i servizi. E’ una impostazione costante di un certo tipo di centrodestra, che oggi governa tutto, da Roma a Venezia a Belluno e che si dedica molto all’autocelebrazione anziché al governo della crisi. Invece di strombazzare in piazza – conclude Massaro – sarebbe opportuno chela giunta Prade ci si dedicasse alla programmazione di quel poco che resta: le situazioni dei giovedì in piazza del Consorzio Centro Storico e della Dolomitibus sono esempi evidenti di cosa generi una certa approssimazione nell’affrontare i problemi. Di questo ed altro vogliamo portare la giunta  a discutere in aula>>.

Share
- Advertisment -



Popolari

Presentato in Provincia il calendario venatorio 2020. Saranno uccise femmine e piccoli di cervo

È stato presentato questa mattina, a Palazzo Piloni, il nuovo calendario venatorio, approvato dall'amministrazione provinciale. Si tratta del principale strumento della gestione autonoma della...

La finanza che affronta la crisi: i fondi di investimento nel 2020

Se da un lato la crisi finanziaria dovuto al crollo della Borsa nel Marzo 2020 sembra ormai pronta a diventare solo un nuovo capitolo...

Valorizzazione delle falesie del Nevegal. Marco Bogo: «Collaborazione con associazioni e Cai per il recupero sportivo e ambientale»

Valorizzare le falesie già conosciute e recuperare ambientalmente e sportivamente quelle meno note, con la collaborazione delle associazioni e dei comuni del comprensorio del...

Perché nessuno ne parla? Interpellanza di Fabio Bristot ‘Rufus’ sulla nuova caserma dei Vigili del Fuoco

NEL 2009 (duemila-e-nove!!) VENGONO ASSEGNATI I LAVORI PER LA REALIZZAZIONE DELLA NUOVA CASERMA DEI VIGILI DEL FUOCO. NEL 2020… CON GIA’ QUALCHE SOTTOSERVIZIO NON...
Share