Sunday, 8 December 2019 - 15:34
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

DolomitiDoc per le Penne Nere

Giu 15th, 2011 | By | Category: Appuntamenti, Prima Pagina

Un incontro speciale quello fra Belluno e gli Alpini: nelle giornate del 17, 18 e 19 giugno la città si prepara ad accogliere il Raduno Triveneto degli Alpini. In questa occasione verrà fatto da parte dei Sindaci bellunesi un regalo speciale: un cofanetto contenente i cinque documentari di Dolomiti Doc, filmati sulle Dolomiti bellunesi realizzati da Telebelluno Dolomiti e Edizioni Filò. Il cofanetto verrà donato alle sezioni degli alpini.

Al Raduno Triveneto degli alpini, che si terrà a Belluno nelle giornate del 17, 18 e 19 giugno 2011 parteciperanno anche… le Dolomiti! Verrà fatto dono agli Alpini di un cofanetto, realizzato appositamente per l’occasione e contenente i cinque documentari di Dolomiti DOC, prodotto realizzato da Telebelluno Dolomiti ed Edizioni Filò con il contributo del Consorzio dei Comuni del Bacino Imbrifero del Piave. Si tratta di una serie di filmati sulla bellezza e l’accoglienza di cinque zone di grande valore naturalistico, ambientale e paesaggistico del Bellunese: l’Agordino, l’Alpago, il Cadore, il Comelico e il Feltrino.  I filmati, cinque fino ad ora, rappresentano il punto di partenza di un progetto che si prefigge di segnalare le zone di maggiore interesse turistico sulle Dolomiti Bellunesi: oltre ad una puntata invernale dedicata al “Cadore regno delle ciaspe”, sono infatti in cantiere nuove riprese per la realizzazione di ulteriori puntate, tra cui quella dedicata proprio alla città di Belluno. Ogni documentario descrive le caratteristiche naturali, culturali ed enogastronomiche di ogni zona, anche grazie alla tecnologica in 3D, con un progetto multimediale che ricrea virtualmente le Dolomiti bellunesi, per rendere ancora più chiara la morfologia della zona e la posizione dei sentieri. I filmati di Dolomiti DOC hanno recentemente ricevuto anche la consacrazione dalla televisione nazionale: sono infatti apparsi nella sigla di una puntata di TGR Montagne, contenitore settimanale di Rai Due interamente dedicato alla montagna.
Grazie a questo piccolo ma importante gesto, gli Alpini potranno conoscere, riconoscere e ricordare la bellezza dello scenario che circonda e arricchisce una città e un territorio che si sentono legati da tempo immemorabile alla storia e alla tradizione delle Penne Nere.

Share

Comments are closed.