Sunday, 8 December 2019 - 15:07
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

La Giunta di Palazzo Piloni approva all’unanimità il Bilancio previsionale 2011. Ma ora tocca al Consiglio provinciale dare l’ok

Giu 14th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Palazzo Piloni sede della Provincia

La Giunta di Palazzo Piloni ha approvato il documento di Bilancio previsionale per il 2011. Voto compatto di tutti i membri dell’esecutivo: «Questa è la nostra proposta che verrà ora vagliata dall’assemblea del Consiglio provinciale», ha dichiarato l’assessore di comparto e vice-presidente, Michele Carbogno.
«Quello di oggi è un passo chiave per il proseguo dell’attività amministrativa di Palazzo Piloni – ha dichiarato Carbogno – . Abbiamo dovuto operare scelte difficili e dolorose, frutto di pesanti tagli dei finanziamenti statali che si sono abbattuti sull’ente, ma soprattutto conseguenza di quelle “spese folli” del passato che sono rimaste sulla nostra testa come spada di Damocle, per Palazzo Piloni e per tutti i cittadini bellunesi».
«Dalla Giunta esce quindi un piano severo, doloroso ma responsabile – ha continuato Carbogno – . Non potevamo appenderci ai sogni, dovevamo fare i conti con la dura realtà. Oggi la priorità è stata quella di far quadrare i conti e salvare l’ente. Nelle prossime settimane, riprenderemo il dialogo con il Governo centrale, certi di avere nei membri del Ministero interlocutori attenti».

 

 

 

 

Share

Comments are closed.