Saturday, 7 December 2019 - 11:28
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Estate partecipando 2011: lunedì inizia lo stage per 44 ragazzi tra i 16 e 17 anni ai servizi comunali

Giu 12th, 2011 | By | Category: Lavoro, Economia, Turismo, Prima Pagina, Scuola

Inizierà lunedì 13 giugno l’esperienza del primo turno dei ragazzi partecipanti al progetto Estate partecipando, edizione 2011, promosso dall’assessorato alle Politiche giovanili del Comune di Belluno e rivolto ai giovani residenti nel Comune, che abbiano dai 16 ai 18 anni non compiuti.
Per il 2011 sono arrivate numerose richieste e sono 44 i posti che è stato possibile individuare all’interno dei Servizi del Comune, dal Protocollo, all’Archivio Storico, Biblioteca civica, Museo, Centro estivo, Servizi di manutenzione al territorio, Nidi comunali e Servizio personale.
Ciascun ragazzo potrà svolgere un’attività di tre settimane, su uno dei 4 turni programmati, dal 13 giugno al 3 settembre, per un totale di 60 ore. Alla fine dello stage, ai ragazzi verrà rilasciato un attestato di partecipazione e l’esperienza potrà essere valutata dalla scuola ai fini dell’assegnazione di crediti formativi.
Ieri, venerdì 10 giugno, i ragazzi sono stati ricevuti a Palazzo Rosso per la presentazione complessiva delle attività che svolgeranno e per un primo incontro con i tutor dei loro settori di destinazione. E’ intervenuto anche il Centro per l’Impiego di Belluno che ha spiegato ai ragazzi il significato e le modalità di funzionamento dell’istituto dello stage, come importante occasione di formazione e orientamento.
Per tutta l’estate, quindi, a turni di circa una decina di persone, i ragazzi saranno al fianco dei dipendenti del Comune, per apprendere qualcosa sul funzionamento dei diversi servizi e per portare il loro contributo.
Stando all’esperienza degli anni precedenti, i ragazzi sono molto responsabili, disponibili, curiosi e si appassionano alle attività che vengono loro affidate, sia che si tratti di accogliere in lingua inglese o tedesca i visitatori dei musei, di seguire i ragazzini del centro estivo, di tappare buchi, pulire aiuole o accorciare l’erba dei parchi.
Estate partecipando è ormai un progetto rodato e apprezzatissimo dai giovani, che vengono a chiederne informazioni già dai primi mesi dell’anno, e che  recentemente è stato preso a modello anche da altre amministrazioni del territorio, proprio perché coniuga in modo ottimale la necessità dei ragazzi di guadagnare qualcosa, con il desiderio di fare esperienza e con la ricerca, da parte soprattutto delle famiglie, di impegnare il tempo estivo dei ragazzi in modo costruttivo.
Il punto di riferimento del progetto, per ogni eventuale informazione, è sempre l’Informagiovani, aperto dal martedì al venerdì, dalle 16 alle 19, e il sabato mattina, dalle 9 alle 12 (telefono 0437 913255, email: informagiovani@comune.belluno.it, wwww.bellunogiovane.it).
Buon lavoro a tutti!

Share

Comments are closed.