Saturday, 7 December 2019 - 10:37
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Trovato l’anziano scomparso da casa. Ai soccorritori ha detto: “A 96 anni faccio ancora ciò che voglio”

Giu 10th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Pieve di Cadore (BL), 10-06-11 È stato ritrovato questa mattina alle 6.15, M.T., 96 anni, di Pieve di Cadore (BL), scomparso ieri da casa. L’uomo era uscito dalla propria abitazione attorno a mezzogiorno, per una passeggiata, e non era più rientrato. La moglie lo ha atteso fino a sera, quando, attorno alle 20, è scattato l’allarme per il suo mancato rientro, con l’intervento delle squadre del Soccorso alpino di Pieve di Cadore e Centro Cadore. Dal Centro mobile di coordinamento sono state distribuite le zone di ricerca affidate a tecnici e unità cinofile. Alcuni conoscenti lo avevano visto nel pomeriggio nella zona di Tai, con le borse della spesa. I soccorritori hanno quindi perlustrato i sentieri frequentati abitualmente dall’anziano, tra Sottocastello, Nebbiù, Tai, preallertando le Stazioni di Longarone, San Vito e Auronzo di Cadore, senza però rinvenirne traccia. Questa mattina l’uomo, che stava bene, è stato visto lungo una strada vicino alla diga. Raggiunto dai soccorritori, ha detto di aver dormito sotto un ponte e ha aggiunto: ‘E a 96 anni fae ancora chel che vojo mi!’.

Share

Comments are closed.