Sunday, 8 December 2019 - 15:07
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Emergenza umanitaria: l’incontro stamane in Prefettura per definire il piano di accoglienza dei profughi del Nord Africa

Giu 7th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Nel corso della mattinata odierna si è svolto in Prefettura di Belluno un incontro con Valerio Valenti, viceprefetto vicario della Prefettura di Venezia (identificata dal ministero quale soggetto attuatore per l’emergenza profughi), i  sindaci dei Comuni e i gestori delle strutture di accoglienza dei profughi provenienti dalle aree di crisi del Nord Africa. Alla riunione hanno preso parte anche Nicoletta Zamborlini, dirigente dell’Area economico finanziaria della Prefettura di Venezia, unitamente agli omologhi dirigenti della Prefettura di Belluno.
Scopo dell’incontro è stato quello di illustrare il contenuto delle convenzioni da stipularsi con il prefetto di Venezia (soggetto attuatore del ministero) volte a disciplinare gli aspetti amministrativo contabili scaturenti dalla prestazioni assicurate ai profughi. In particolare sono stati  definiti i livelli di assistenza da garantire a fronte della corresponsione del contributo giornaliero posto a disposizione del Commissario Nazionale per l’Emergenza, in corso di accreditamento sulla contabilità speciale del prefetto di Venezia. Il dottor Valenti ha fornito inoltre delucidazioni in merito alle richieste di chiarimenti avanzate dai presenti e si è riservato di fornire ulteriori indicazioni sulla base delle direttive che saranno a breve emanate dal Dipartimento della Protezione civile.
In particolare è stato assicurato che la corresponsione delle somme dovute ai gestori sarà effettuata in tempi brevi, previa sottoscrizione delle convenzioni, il cui schema sarà opportunamente integrato anche alla luce delle esigenze prospettate dai presenti.

Share

Comments are closed.