Saturday, 7 December 2019 - 10:58
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Vota Sì al referendum, per fermare la privatizzazione dell’acqua e la minaccia del nucleare * del Comitato Prà Gras

Giu 6th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Manca solo una settimana ai Referendum e le iniziative di sensibilizzazione e informazione si moltiplicano.
Molti i volantinaggi “porta a porta”, i banchetti, le serate
Un impegno notevole per molti cittadini desiderosi di infrangere un silenzio che per troppo tempo ha avvolto questa importante consultazione popolare. Ma anche di dimostrare che si può fare informazione, mobilitazione “dal basso”, impegnandosi in prima persona, con iniziative concrete, dirette, alternative ai soliti canali istituzionali e media tradizionali

Molto particolare e dal notevole significato simbolico l’idea di un gruppo di feltrini che, in questi fine settimana, ha attaccato a moltissime fontane, per il momento ancora “pubbliche”, della zona un cartello
Chiaro il messaggio.
 “il 12 e 13 giugno vai a votare i referendum per decidere se:…”
a sovrastare il NO vi è il disegno di una mano che per prendere un bicchiere d’acqua deve inserire un euro in un apposita gettoniera
Mentre sopra al SI vi è un’altra mano che per ottenere quello stesso bicchiere gira un rubinetto.
Come dire, se vince il No e resta in vigore questa legge l’acqua non sarà più un diritto di tutti ma un privilegio solo di chi la potrà pagare.
A completare il cartello la frase “La democrazia non puo’ dipendere dall’interesse di pochi ma dipende dall’interessamento di tutti”

Cartello che ha avuto una notevolissima diffusione via internet (grazie a blog e a facebook) E’ stato scaricato e usato anche in Toscana, Campania, Trentino, Umbria e Lombardia Cartello che è disponibile anche nel blog del Comitato Prà Gras    www.pragras.blogspot.com
L’invito a tutti è di scaricarlo e poi metterlo su ogni fontana o fonte per rendere evidente l’importanza che tutti si rechino alle urne nel prossimo fine settimana per fermare la privatizzazione dell’acqua e la minaccia del nucleare

Parlando di fontane e fonti non possiamo non citare una iniziativa del comitato Prà Gras di Fonzaso che, dopo un volantinaggio porta a porta invita tutti i fonzasini e non solo a una serata che si terrà presso il Case San Filippo giovedì 9 giugno
In quell’occasione verrà proiettato il video “Acqua bene comune”, verrà distribuito materiale e date informazioni sui referendum.
Ma il momento clou della serata sarà la “DEGUSTAZIONE DI ACQUA LOCALI”
Già individuate le varie fonti a cui attingere l’acqua da far assaggiare e lanciato l’invito ai partecipanti “portate l’acqua delle vostre fonti”
Sperando.. impegnandosi affinchè cio’ sia possibile anche dopo il 13 giugno e su quelle fonti, su quelle fontane non ci sia un cartello con la scritta “PROPRIETA’ PRIVATA”

Uniti per i Referendum
Comitato Prà Gras – www.pragras.blogspot.com

Share

Comments are closed.