13.9 C
Belluno
domenica, Agosto 9, 2020
Home Cronaca/Politica Circuito di Mel. Bottacin: «È un progetto utile alla collettività, servirà per...

Circuito di Mel. Bottacin: «È un progetto utile alla collettività, servirà per educare alla sicurezza stradale»

Gianpaolo Bottacin, presidente della Provincia di Belluno, spiega al Gruppo Natura Lentiai perché il previsto circuito a Mel sarà utile all’intera collettività: «Rientra nelle nostre azioni volte all’educazione stradale. Dai giovani ai meno giovani, ne beneficeranno tutti».
«Forse qualcuno non si è accorto del triste primato che detiene la nostra provincia: nell’intero Nord Italia, abbiamo il più alto tasso di mortalità sulle strade – ha spiegato Bottacin – . Ecco perché abbiamo voluto mettere in campo qualsiasi azione volta ad annullare questo ben poco invidiabile primato: un circuito di guida sicura non è un’opzione, bensì un dovere dell’Ente nei confronti delle famiglie del bellunese». «Abbiamo iniziato da una campagna di comunicazione dai toni decisamente forte (a cominciare da “Non fare lo s*ronzo”) e dobbiamo continuare con questa incisività ed il circuito di guida sicura a Mel rientra appieno in questi intenti – ha proseguito il capo di Palazzo Piloni – . Il coinvolgimento di soggetti privati nella costruzione del circuito è nell’ottica non solo di una sinergia con il pubblico, manche una questione meramente economica: in tempi di “vacche magre”, se la soluzione individuata è, per l’appunto, realizzata dai privati – e quindi senza ricadute di spesa sui cittadini – non vedo perché non appoggiarla. Senza dimenticare che il principio di fondo è che l’opera avrà una valenza fondamentale per i giovani e per l?intera collettività: l’impatto ambientale, poi, sarà ridotto al minimo».
«Stesso spirito e stessa condivisione se la pista ciclabile Belluno-Feltre vorrà essere realizzata da privati che si impegneranno a sostenerne le spese di progetto ed i lavori», ha concluso Bottacin.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Guida al trading online: cos’è un segnale di trading

Oggigiorno il trading online non è più un semplice settore emergente del mondo degli investimenti, ma una certezza ben radicata, che genera milioni di...

Alpe del Nevegal: duello Christian Merli e Simone Faggioli

Riparte nel migliore dei modi la stagione 2020 delle cronoscalate italiane. Nelle prove della 46ma Alpe del Nevegal, evento inaugurale del Campionato Italiano Velocità Montagna di...

Vari interventi di soccorso oggi in montagna

Belluno, 08 - 08 - 20 Attorno alle 20 l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato verso le Tre Cime di Lavaredo,...

Capriolo attraversa la strada, motociclista cade, è in prognosi riservata

Si trova ricoverata all'ospedale di Treviso in prognosi riservata O.V. 52enne che viaggiava insieme al marito P.V. 54enne di Ponte nelle Alpi in sella...
Share