Tuesday, 16 July 2019 - 14:11

Plauso del presidente Fise per Cortina Show Jumping 2011

Mag 28th, 2011 | By | Category: Riflettore, Sport, tempo libero

Herbert Huber Andrea Paulgross

Grandi consensi e apprezzamenti da parte del Presidente della Federazione nazionale Sport equestri Andrea Paulgross, al Cortina Show Jumping 2011, pronto a tornare nella Regina delle Dolomiti dal 24 al 26 giugno e dal 1 al 3 luglio. Il concorso equestre è stato presentato giovedì 26 maggio dall’assessore al Turismo e allo sport Herbert Huber a Roma, nella meravigliosa cornice di Piazza di Siena, la storica manifestazione parte della FEI Nations Cup Top League, che riunisce gli otto concorsi ippici internazionali più prestigiosi al mondo.
Il Presidente Paulgross, ha dichiarato Huber, «non ha mancato di sottolineare il suo personale gradimento per gli sforzi che Cortina sta facendo in un momento economico così difficile anche per il mondo equestre».

Cresce l’attesa per il ritorno del Cortina Show Jumping nella Regina delle Dolomiti dal 24 al 26 giugno e dal 1 al 3 luglio 2011.
Ottime sono state le impressioni raccolte dall’assessore al Turismo e allo sport del comune ampezzano, Herbert Huber, durante la 79esima edizione del Concorso Ippico Internazionale Ufficiale di Roma Piazza di Siena. Huber si è detto entusiasta della presentazione tenutasi giovedì 26 maggio, perché anche Andrea Paulgross, presidente della Federazione nazionale Sport equestri «non ha mancato di sottolineare il suo personale gradimento per gli sforzi che Cortina sta facendo in un momento economico così difficile anche per il mondo equestre».
A Villa Borghese, location del prestigioso evento, l’assessore ha incontrato molti componenti dei vertici della FISE e molti partner che stanno collaborando al rilancio del concorso ampezzano, ai quali, dichiara Huber: «abbiamo voluto confermare come Cortina intenda per i prossimi anni dare l’avvio alla stagione estiva proprio con questo evento».

Un successo bissato nella serata di giovedì grazie al cocktail in onore della manifestazione, organizzato nell’incantevole giardino dell’Hotel Saint Georges, alla presenza di sponsor, giornalisti, addetti ai lavori tra i quali i due prestigiosi partner di questa edizione 2011,
Jumping Verona e Cavallo Magazine.

Dopo la sosta del 2010, dunque, il Cortina Show Jumping, uno dei concorsi ippici agonistici di salto a ostacoli più apprezzato in Italia, è pronto a ripartire. Grazie anche al nuovo team organizzativo, quest’anno la manifestazione punta a riconfermarsi uno tra gli eventi più attesi dell’estate sotto le Tofane. A tenere le redini di questa nuova edizione sarà Pierluigi Nassi, ex atleta e istruttore nazionale di salto a ostacoli e fondatore dell’organizzazione di eventi equestri P.L.N. Consulting. Le competizioni si terranno in località Fiames, presso il centro sportivo Antonella de Rigo, nell’ultimo weekend di giugno, dal 24 al 26 si terrà il concorso nazionale CSN 4* a cui seguiranno i prestigiosi CSI 1* e CSI 3* dall’1 al 3 luglio 2011.

Significativi i numeri previsti per l’edizione 2011: 600 gli atleti che parteciperanno, 700 i destrieri in gara, 51 le competizioni per un montepremi totale di 156.000 euro.
A conferma della rilevanza internazionale dell’evento anche la validità delle gare per la qualificazione al rinomato Trofeo Fei/Rolex.

L’equitazione è una delle attività sportive che più valorizzano l’immagine di raffinatezza e ricercatezza della Regina delle Dolomiti. La storica competizione del Cortina Show Jumping si conferma quindi non solo un importante momento per questo sport, ma anche un modo per valorizzare la splendida cornice delle montagne ampezzane.

nella foto: Herbert Huber, assessore al Turismo e allo sport di Cortina d’Ampezzo, in compagnia del Presidente della Fise Andrea Paulgross, a Casa Fise, Piazza di Siena, Roma.

Share

Comments are closed.