13.9 C
Belluno
mercoledì, Agosto 12, 2020
Home Cronaca/Politica Un giro in cucina: vince la squadra di Davide Malacarne

Un giro in cucina: vince la squadra di Davide Malacarne

Antonio Prade

Una bella sfida tra i fornelli e tanto divertimento. Sono i principali ingredienti che hanno caratterizzato questa mattina in piazza Duomo “Un Giro in Cucina” , l’evento organizzato da Olis, azienda leader nel settore del food equipment, in onore del passaggio della corsa rosa in provincia di Belluno. Ad aggiudicarsi la vittoria sono stati il corridore della Quick Step Davide Malacarne, il campione dello sci Kristian Ghedina e il sindaco di Belluno Antonio Prade che hanno presentato alla giuria composta da Enrico De Bona, assessore allo sport della Comunità Montana Bellunese, Emanuele Dotto, inviato di RadioRai, Elisa Calcamuggi, giornalista di Sky e Sergio Baraldi, direttore del quotidiano locale Il Corriere delle Alpi, una squisitissima pasta con speck, panna, formaggio, noci e rucola.
“È stata una bella esperienza – ha commentato il capitano della squadra vincitrice Davide Malacarne, attualmente impegnato nel Giro d’Italia  -. Olis ha messo in scena una gara davvero originale e divertente, sono felice di aver partecipato e soprattutto di aver vinto!”.

 

Share
- Advertisment -



Popolari

Quindicenne perde la vita sull’argine del Piave schiacciato tra i massi. Allarme per un ragazzino morso da una vipera

Belluno, 11 - 08 - 20 Attorno alle 16 la Centrale del 118 è stata allertata per un ragazzo 15enne rimasto incastrato tra due...

Anziano parte da Cremona per trovare l’amico di Belluno, ma a Ferrara si perde

Era partito qualche giorno fa dalla provincia di Cremona per ritrovarsi con un amico della provincia di Belluno. Domenica scorsa, non vedendolo arrivare è...

I proprietari del Nevegal in assemblea

Sabato 8 agosto 2020 si è tenuta presso la Sala comunale ex Hall del Complesso Le Torri del Nevegal la prima Assemblea dell’Associazione Proprietari...

Il progetto di Belluno Alpina: alle ex scuole di Ronce la sede per un nuovo consorzio forestale. Dal Farra: “Ora è fondamentale curare il...

“Il territorio ha bisogno di cura e manutenzioni: il bosco avanza, consumando i prati e marcendo in piedi, e i turisti chiedono pulizia. Smettiamo...
Share