Wednesday, 17 July 2019 - 02:27

Solo le briciole alla Protezione civile bellunese

Mag 20th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

“Non è possibile che da un lato li si esalti a parole, con i soliti complimenti di facciata, e poi li si prenda in giro, privandoli delle risorse necessarie per coprire i costi vivi del loro prezioso operato”. A dirlo è Sergio Reolon, consigliere regionale del Partito Democratico, che punta così l’indice sulle “briciole” che arriveranno ai volontari della Protezione Civile bellunese. “Gli automezzi della Protezione Civile vanno a benzina, non a parole. Non si può assolutamente pretendere che un sistema di associazioni così importante per il nostro territorio debba in molti casi autofinanziarsi o contrarre debiti per poi non ricevere i finanziamenti adeguati al sostentamento delle loro attività. Il tutto diventa paradossale – prosegue Reolon – se pensiamo a quante volte le amministrazioni e gli enti pubblici chiedono impropriamente il loro aiuto per l’organizzazione di manifestazioni ed eventi. Il tutto contando sulla loro generosa disponibilità: una disponibilità mal, anzi, per nulla pagata”. “Il fatto – conclude Reolon – che si annuncino cifre come i 210 mila euro, che alla fine si rivelano destinate a tutto il Veneto e non unicamente alla provincia di Belluno, è il sintomo chiaro del caos che regna nei governi della ‘filiera verde’ “.

Share

Comments are closed.