Monday, 22 July 2019 - 08:36

l premio letterario “Trichiana Paese del Libro”, presentato domenica scorsa nella Sala Regioni al Salone Internazionale del Libro di Torino

Mag 18th, 2011 | By | Category: Arte, Cultura, Spettacoli, Prima Pagina

Conto alla rovescia, ormai, per l’avvio del programma culturale che accompagna e prepara la cerimonia di premiazione del concorso letterario “Trichiana Paese del Libro” prevista per il prossimo sabato 4 giugno.
Al salone Internazionale del Libro di Torino erano presenti l’assessore alla Cultura, Gianpaolo Tomio, e il vicesindaco, Raffaella Da Ros (nella foto). All’interno dello stand della Regione Veneto, il premio di Trichiana è stato ammesso alla presentazione dei premi letterari della Regione Veneto.
“Il lavoro di sinergia iniziato l’anno scorso – commenta l’assessore Tomio – ha dato i suoi frutti: per il ventennale abbiamo sottoscritto un accordo di programma con la Regione e quest’anno siamo stati nuovamente invitati a Torino, dove abbiamo presentato il nostro Premio, nella rosa di altri prestigiosi premi regionali tra cui il Campiello”.
“Pur non potendo contare su risorse economiche importanti, Trichiana mantiene vivo con tenacità questo importante appuntamento culturale che coinvolge, attraverso le varie associazioni esistenti nel territorio, una buona parte della popolazione. Il nostro Premio – prosegue Tomio – viene inoltre apprezzato perché si annovera tra i pochi rivolti a opere inedite. Ringrazio la Regione per l’attenzione che ci riserva e per la grande opportunità che ci ha dato domenica scorsa, all’Oval Lingotto di Torino”.
Il tema del concorso di quest’anno è “Ti racconto… una bugia” e proprio questo tema, così attuale e denso di agganci e riscontri con il moderno “consorzio umano”, che ha portato alla presentazione di oltre 290 racconti, ha favorito una prestigiosa collaborazione con la Fondazione Mostra Internazionale di Illustrazione per l’Infanzia Stepan Zavrel, che ha concesso l’utilizzo dell’immagine che caratterizza il materiale illustrativo del programma e, soprattutto, l’allestimento di una mostra dedicata a Pinocchio, proveniente proprio da Sàrmede, dal titolo “Pinocchio/Pinocchi: immagini della fantasia”..
La mostra verrà inaugurata il 21 maggio, alle ore 18.00, resterà aperta fino al 4 giugno e permetterà di ammirare le illustrazioni originali dedicate al burattino più famoso del mondo.
“Trichiana sta lavorando per mantenere alto il livello qualitativo e anche educativo del suo premio letterario – conclude l’assessore Gianpaolo Tomio – e degli eventi culturali a esso collegati. A Torino si è capito che un’importante forza, necessaria per tenere vive queste esperienze culturali, è la passione con cui comitati e comunità devono sentire propri questi eventi. Sono certo che Trichiana saprà ancora una volta coltivare e far crescere questa passione e l’orgoglio per il suo titolo di “Paese del Libro”.

Share

Comments are closed.