Saturday, 20 July 2019 - 02:54

Soccorso escursionista goriziano in difficoltà

Mag 12th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Partito questa mattina da Casera Vecchia con l’intenzione di risalire il passo dei Cacciatori e la ferrata del Chiadenis, un escursionista goriziano, R.M., 32 anni, di San Canzian d’Isonzo, ha sbagliato itinenario, finendo bloccato su un ripido versante. Dopo aver superato, ramponi ai piedi, un canalino innevato, infatti, ha cercato di tornare sui propri passi, ma non si è più sentito in grado di scendere e ha chiamato il 118, che ha allertato il Soccorso alpino di Sappada attorno alle 13. Parlando con lui al telefono, una squadra ha intuito che in realtà l’uomo doveva trovarsi poco sotto il monte Avanza e in quella direzione si è mossa. Una volta individuato, i soccorritori lo hanno raggiunto a circa 2.400 metri di altitudine, lo hanno assicurato e calato per 200 metri, per poi accompagnarlo nell’ultimo tratto fino a valle.

Share

Comments are closed.