Sunday, 21 July 2019 - 19:00

La 5^ A di Mugnai vince la rassegna “Feltre in corto” con il filmato intitolato “Un salto nel passato”

Mag 9th, 2011 | By | Category: Prima Pagina, Scuola

Sabato scorso, 7 maggio, alle ore 20.30 all’Auditorium dell’Istituto Canossiano a Feltre, alla presenza di un folto e appassionato pubblico, si è tenuta la finale della quarta edizione di “Feltre in corto”, corso-concorso per le classi finali delle scuole primarie feltrine, realizzato dall’Assessorato alle Politiche della Cultura con la collaborazione dell’Associazione Fare Cinema. La serata, condotta dalla effervescente Federica De Col, ha visto scontrarsi amichevolmente sul tema “Artigiani e botteghe artigiane a Feltre tra passato e futuro” le scuole primarie di Nemeggio, Villabruna e Mugnai. La novità di quest’anno è stato il verdetto in diretta della “giuria popolare”, composta dai ragazzi dalla classe IIIB della Scuola Media Rocca che hanno espresso la loro preferenza sui cortometraggi realizzati dai loro compagni più piccoli, direttamente dopo la loro proiezione. La classifica ha confermato il vincitore già precedentemente decretato dalla giuria degli esperti, presieduta dal Dirigente Scolastico del Circolo Didattico di Feltre, Plinio Zatta. Al primo posto si è classificata la classe 5^ A di Mugnai con un filmato intitolato “Un salto nel passato”: un parcheggio maldestro della nonna Avatar fa riscoprire, grazie ad un maestro locale, il duro lavoro dell’arte del ferro battuto. In premio ai vincitori, oltre ad un “mega” assegno di 400 euro da destinare all’acquisto di materiale didattico, alcuni dvd di produzione dell’Associazione Fare Cinema. Si sono piazzati successivamente “A ring for Kate”, realizzato dalla classe 5^ di Nemeggio, “La bottega di Paron Tita ieri e oggi” della classe 4^ di Villabruna e “Careghe dei Muc” della 5^ B di Mugnai, anche questi premiate con un assegno gigante. A tutti i partecipanti è stato consegnato il cappellino dei prossimi Mondiali di bocce, un’attestato di partecipazione firmato dal Vicesindaco e Assessore alle Politiche della Cultura, Ennio Trento, e, per ogni classe, un dvd del Palio di Feltre. Durante la serata, si sono esibiti, tra gli applausi entusiasti del pubblico, i Fratelli Al (Yari e Fabio) con emozionanti numeri di giocoleria e clownerie. La manifestazione è stata possibile grazie al contributo del distributore di carburante Cucagas e del negozio Zampiero Giocattoli.

Share

Comments are closed.