Wednesday, 24 July 2019 - 00:21

Francesca Bona, una giornata da assessore. La giovane bellunese ha seguito per un giorno l’assessore regionale Donazzan nei suoi impegni istituzionali

Mag 4th, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

Francesca Bona

Elena Donazzan

Ha vissuto la sua “giornata da assessore regionale” ieri, martedì 3 maggio, Francesca Bona, una giovane donna di Feltre che ha seguito dall’alba al tramonto l’assessore regionale all’istruzione, formazione e lavoro Elena Donazzan, nei suoi impegni istituzionali in diversi luoghi del Veneto in rappresentanza della Giunta regionale.  L’Assessore ha accolto volentieri la richiesta di Francesca che aveva appreso dell’iniziativa“Una giornata con l’Assessore”, ed aveva scritto a Donazzan pregandola di darle quest’opportunità. L’incontro, che sarebbe dovuto avvenire il 19 aprile, è stato posticipato di due settimane per improvvisi impegni istituzionali della Donazzan.  Francesca Bona ha quindi partecipato ad un seminario di presentazione dei risultati dell’anno scolastico  2010/11 e alla nuova programmazione dell’Istituto “San Gaetano” a Padova, a varie riunioni e tavoli tecnici a Venezia con assessori, rappresentanti di Confindustria e dei giornalisti. Ha quindi sentito parlare della situazione della Vinyls e ha assistito alla riunione della commissione per la concertazione con le parti sociali. Ha quindi concluso la giornata da spettatrice ad un convegno a Tezze sul Brenta (Vi) “1861- 2011. La nascita e la storia di una grande nazione. Fieri di essere veneti, orgogliosi di essere italiani” promosso dal Popolo della Libertà”. L’iniziativa “Una giornata da assessore regionale” è stata promossa da Elena Donazzan proprio per avvicinare i cittadini, in particolare i giovani, al mondo delle amministrazioni e alla politica in genere. Francesca Bona è nata a Feltre (Bl), ha ventinove anni e fa parte del Progetto Fabrica 2010 laboratorio di idee per la Città di Feltre e collabora con la Consulta Giovani.

Share

Comments are closed.