Sunday, 8 December 2019 - 09:31
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Controlli del sabato sera nei locali pubblici: tre violazioni per ubriachezza su 130 persone identificate

Mag 1st, 2011 | By | Category: Cronaca/Politica, Prima Pagina

In relazione al fenomeno dell’ intensificarsi del consumo di alcool da parte di minori durante le notti dei fine settimana, personale della Questura di Belluno, nella notte tra sabato e domenica ha provveduto ad un controllo straordinario nei locali maggiormente frequentati dai giovani della provincia. Nel corso dell’operazione, eseguita dal personale della squadra volante di concerto con la Squadra Amministrativa,  sono state identificate ben 130 persone, di cui 38 minori. Sono state contestate tre violazioni amministrative per ubriachezza a carico di due minorenni e un maggiorenne. Uno dei due minorenni denunciati per ubriachezza è stato accompagnato al pronto soccorso di Belluno per intossicazione alcoolica. Sono in corso accertamenti per individuare l’autore della somministrazione degli alcolici ai minori di anni 16. I genitori di un giovane di Trieste, appreso che il figlio non era rientrato nel convitto in cui alloggiava in quanto studente in provincia, ne segnalavano la scomparsa.
Lo stesso attraverso la localizzazione del cellulare veniva rintracciato in stazione e si apprendeva che aveva partecipato alla notte brava fermandosi a dormire da un amico. Pertanto veniva affidato ai genitori, arrivati appositamente da Trieste.

Share

One comment
Leave a comment »

  1. adesso è diventato reato bersi una birra in centro ? Tre violazioni per ubriachezza cosa vuol dire ? Sono tutti questi i problemi di ordine pubblico a Belluno ?