13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 28, 2020
Home Cronaca/Politica 9 ottobre, giornata dei disastri. Fistarol: “Non fu incuria, il testo va...

9 ottobre, giornata dei disastri. Fistarol: “Non fu incuria, il testo va modificato”

Maurizio Fistarol senatore Verso Nord

Il senatore bellunese, Maurizio Fistarol, proporrà una modifica del testo passato al Senato che riconosce il 9 ottobre “Giornata dei disastri compiuti dall’incuria dell’Uomo”. «L’istituzione di questa giornata – dichiara l’ex sindaco di Belluno – rappresenta un monito per le future generazioni, ma il termine incuria rischia di generare confusione e di non far comprendere le ragioni che hanno causato il disastro del Vajont. Il rilievo dei sindaci di Erto e Casso e del presidente dell’Associazione superstiti del Vajont è giusto e il Parlamento deve correggere quella che non è soltanto un’inesattezza, ma rischia di essere un’ulteriore ferita a comunità che hanno già pagato duramente, non certo l’incuria, ma colpevoli comportamenti umani».

Share
- Advertisment -

Popolari

Danza. Donazzan: “Settore penalizzato nella ripresa. Presto linee guida per scuole e spettacoli”

Venezia, 27 maggio 2020  -  “Le scuole di ballo e la danza sportiva, disciplina molto seguita e diffusa nel mondo e che genera turismo...

Nevegal. Bortoluzzi: “Piena disponibilità della Provincia a lavorare per l’estate”

«Da parte della Provincia, piena disponibilità a collaborare per il Nevegal. La stagione estiva alle porte potrebbe rappresentare un’occasione di rilancio per il Colle»....

Fondo montagna: erogati 21,7 milioni alle Regioni.

Sono state erogate alle Regioni le annualità 2016-2019 del Fondo Nazionale per la Montagna, gestito dal Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie....

Promozione turistica. La Dmo approva il bilancio e presenta il nuovo piano estate-autunno 2020

La Dmo Dolomiti approva il bilancio consuntivo 2019 e il piano per superare l’emergenza 2020. «Un vastissimo programma di promozione per seminare turismo oggi,...
Share