13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Cronaca/Politica Protezione Civile: Luciano Reolon a colloquio con l'assessore regionale Daniele Stival

Protezione Civile: Luciano Reolon a colloquio con l’assessore regionale Daniele Stival

Luciano Reolon

La scorsa settimana, l’assessore comunale alla Protezione Civile, Luciano Reolon ha incontrato a Palazzo Balbi – sede della Giunta Regionale del Veneto – l’assessore regionale Stival, con pari delega. Durante l’incontro sono state affrontate le principali prolematiche riguardanti la programmazione e la prevenzione dell’emergenza nel territorio bellunese. E sono stati evidenziati i punti di forza, quale la presenza di varie associazioni di volontariato della Protezione Civile, oltre al Gruppo Comunale del Comune di Belluno, la predisposizione del Piano Comunale di Protezione Civile e la formazione che sta coinvolgendo i volontari. A tal proposito, l’assessore regionale ha ringraziato il Comune di Belluno per tale attività che deve essere tra i punti cardini dell’attività di Protezione Civile; in particolare ha preso atto del fatto che i volontari iscritti al Gruppo Comunale hanno frequentato con ottimi risultati i corsi di “addetto antincendio rischio elevato” tenuto dal Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, “campo base” tenuto dal Centro regionale di Protezione Civile, “addetto segnalazioni aggiuntive” svolto dal Comando provinciale della Polizia Stradale di Bolzano, “sala operativa” tenuto dalla Provincia e dalla Regione Veneto e, prossimamente, del corso “118 SUEM”.

Daniele Stival

“Tutto ciò, hanno convenuto gli assessori Stival e Reolon, dimostra la serietà dell’organizzazione del nostro capoluogo e dà una certa sicurezza nella malaugurata ipotesi di emergenza, che purtroppo può verificarsi, come lo stato di massima attenzione del comune bellunese di Farra d’Alpago. Sono ancora necessari grandi sforzi sia in termini di risorse finanziarie che umane per raggiungere un livello di adeguata serenità, ma la strada intrapresa è quella giusta ed è per questo che la Regione del Veneto formulerà a breve delle proposte per meglio strutturare quei gruppi comunali di Protezione Civile che si stanno organizzando secondo le linee guida regionali e che fanno parte del “sistema” Protezione Civile”.

Share
- Advertisment -

Popolari

Frontale auto moto nella galleria del Vajont

E' successo nel pomeriggio di oggi, domenica 24 maggio, nella galleria che costeggia la diga del Vajont, nel Comune di Erto e Casso. Un motociclista...

Protezione civile del Veneto: ecco i numeri dell’emergenza covid-19

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta...

Parte anche a Belluno il Progetto pomodoro

Venerdì 22 maggio, giornata internazionale dedicata alla biodiversità, ha ufficialmente preso il via un interessante progetto di sperimentazione e miglioramento genetico in campo del pomodoro anche...

Grave un anziano rinvenuto a Fastro di Arsié

Arsiè (BL), 24 - 05 - 20  - Attorno alle 8.30 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni passanti che avano rinvenuto...
Share