Wednesday, 13 November 2019 - 22:21
redazione@bellunopress.it direttore Roberto De Nart

Meteo: Pasqua e Pasquetta all’insegna della variabilità

Apr 22nd, 2011 | By | Category: Meteo, natura, ambiente, animali, Prima Pagina

Chi non conosce il proverbio “se non piove sulle Palme, piove sulle uova”? Questo modo di dire si basa sul fatto che il periodo primaverile, e quindi anche quello pasquale, è generalmente caratterizzato da condizioni meteorologiche assai mutevoli e tali da far sì che nell’arco di poche giornate si possano alternare tipi di tempo anche molto diversi tra loro. Quest’anno probabilmente la tradizione sarà confermata sul Veneto solo in modo molto parziale. Come noto, in occasione della Domenica delle Palme sulla nostra regione non si sono verificate precipitazioni; quindi,secondo la tradizione popolare, ci si dovrebbe attendere una Pasqua “bagnata”. Invece per buona parte del territorio regionale non sarà così, solo in montagna e forse su alcune aree pedemontane potrà esserci qualche breve precipitazione. Infatti è vero che dopo diversi giorni caratterizzati dall’assenza di precipitazioni e da tempo soleggiato, per l’estensione dell’anticiclone delle Azzorre sulla nostra Regione, prossimamente assisteremo ad un indebolimento dell’anticiclone ed all’arrivo di aria umida di origine atlantica sul Mediterraneo centro-occidentale; tuttavia tale cambiamento interesserà solo marginalmente il Veneto.
In sostanza le giornate di Pasqua e Pasquetta saranno all’insegna della variabilità ,perché avremo un’alternanza di annuvolamenti e schiarite; probabilmente i momenti soleggiati interesseranno maggiormente le zone pianeggianti e costiere, mentre sulle zone montane e pedemontane ci saranno più addensamenti ,specie durante le ore pomeridiane.
Infine un accenno alle temperature, che continueranno ad essere prossime ai valori tipici della fine del mese di Aprile e quindi assai gradevoli.

Share

Comments are closed.