13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli Appuntamenti Mercoledì sera in sala Bianchi il film iraniano "Il cerchio", ritratto della...

Mercoledì sera in sala Bianchi il film iraniano “Il cerchio”, ritratto della condizione femminile nell’Iran contemporaneo

Si conclude mercoledì 20 aprile alle ore 21.00 in Sala Bianchi la rassegna Ritratti di donne al cinema curata da Silvia Zanna con la proiezione del film Il cerchio, del regista iraniano Jafar Panahi.
Vincitore del Leone d’oro alla 57 Mostra d’arte cinematografica di Venezia Il cerchio denuncia con grande realismo la tragedia della condizione femminile nell’Iran di inizio millennio travolto da ideologie e legislazioni integraliste.
Protagoniste otto giovani donne ritratte nelle strade di Teheran in un frammento della loro esistenza resa impossibile da una cultura e una società maschilista e repressiva nella quale anche semplici, banali atti quotidiani, come mostrarsi in pubblico a capo scoperto o accendersi una sigaretta per strada sono gesti difficili.
È di donne chiuse nel cerchio, di sguardi imprigionati che l’autore rappresenta, ricordando allo spettatore come alle conquiste delle donne occidentali corrispondano in altre parti del mondo oppressioni terribili.
E’ per aver raccontato storie come queste, denunciando la tragedia della condizione della donna, che il governo iraniano ha condannato nel 2010 il regista Jafar Panahi a sei anni di reclusione e a venti anni di divieto di viaggiare, di rilasciare interviste (in Iran e all’estero), scrivere, produrre e dirigere film.
La proiezione promossa dalla Biblioteca civica di Belluno è ad ingresso libero e gratuito

Share
- Advertisment -

Popolari

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...

Vishing, la nuova frode informatica segnalata dalla Polizia Postale. Finti operatori di società emittenti carte di credito chiedono i nostri dati sensibili o bancari

E' un nuovo tipo di frode informatica. E' stata denominata "Vishing" perché cambia poco dal phishing o dallo smishing se non nel metodo utilizzato...

Commercialisti contro le affermazioni di Saviano. Marrone:”Frasi di una gravità assoluta”

“Le affermazioni di Roberto Saviano sono di una gravità assoluta: sostenere che i commercialisti italiani segnalano alla criminalità le aziende in crisi è quanto...

Dal 1° agosto, in tutta Italia, via ai saldi estivi. Zampieri: “Belluno si è sempre espressa per la totale liberalizzazione dei saldi per fronteggiare...

I saldi estivi quest’anno inizieranno il 1° agosto. “Prima dell’emergenza Coronavirus – afferma il presidente di Federazione Moda Italia di Confcommercio Belluno, Vittorio Zampieri -...
Share