13.9 C
Belluno
giovedì, Maggio 28, 2020
Home Prima Pagina La giovane promessa del kart: Andrea Tranquillin 16enne di Pedavena, primo nel...

La giovane promessa del kart: Andrea Tranquillin 16enne di Pedavena, primo nel Trofeo nazionale monomarca Easykart, e primo nel Campionato europeo

Andrea Tranquillin

Andrea Tranquillin si è classificato III nella gara del Campionato italiano Trofeo nazionale monomarca Easykart 125 cc che si è disputata domenica nel circuito internazionale di Siena. Il pilota 16enne di Pedavena, da poco entrato a far parte della Scuderia Rubicone Corse di Forlì, era partito in nona posizione, e nelle due manche, prefinale e finale di Siena, è riuscito a conquistare il podio. Una gara caratterizzata dalla difficoltà nel trovare l’assetto ottimale del go-kart in un circuito nuovo, con una temperatura di 34 gradi. Un terzo posto prezioso, che consente comunque ad Andrea di mantenere la prima posizione nella classifica del Campionato italiano, a cinque gare dalla conclusione. Il risultato è ancora più entusiasmante, considerato che l’unico staff di Andrea è rappresentato dal padre Gino, che lo accompagna in gara occupandosi anche della questione tecnica del kart, un monocilindrico due tempi 125 cc Iame Parilla che eroga 28 cavalli, su telaio Birel. Una formidabile avventura iniziata quando Andrea aveva appena 9 anni, coronata da progressivi successi. Nel 2005, a 10 anni, nella categoria 60 Mini del Campionato Triveneto conclude con il 7mo posto in classifica, e l’anno dopo è quarto. Nel 2007 vince il Campionato veneto categoria 60 Mini (35 concorrenti). Nel 2008 passa alla categoria superiore KF3 125 e si aprono le porte alle gare internazionali, ma per mancanza di sponsor partecipa solo a due gare a Jesolo ottenendo la qualificazione alle finali. Nel 2009 Andrea si iscrive al campionato monomarca EasyKart della Birel che si articola in otto gare più una finale italiana dove ottiene un II posto. Nel 2010 una serie di problemi tecnici mettono a dura prova le capacità di Andrea. Che emergono nella stagione 2011con il giovane pilota feltrino in testa ai due campionati, quello nazionale Trofeo monomarca Easykart 125 cc e anche quello europeo Campionato Easykart European Series 125 light che si concluderà con l’ultima gara del 17 luglio sul circuito di Stary Kisielin (Polonia), la medesima pista che ha ospitato l’evento lo scorso anno.

Share
- Advertisment -

Popolari

Danza. Donazzan: “Settore penalizzato nella ripresa. Presto linee guida per scuole e spettacoli”

Venezia, 27 maggio 2020  -  “Le scuole di ballo e la danza sportiva, disciplina molto seguita e diffusa nel mondo e che genera turismo...

Nevegal. Bortoluzzi: “Piena disponibilità della Provincia a lavorare per l’estate”

«Da parte della Provincia, piena disponibilità a collaborare per il Nevegal. La stagione estiva alle porte potrebbe rappresentare un’occasione di rilancio per il Colle»....

Fondo montagna: erogati 21,7 milioni alle Regioni.

Sono state erogate alle Regioni le annualità 2016-2019 del Fondo Nazionale per la Montagna, gestito dal Dipartimento per gli affari regionali e le autonomie....

Promozione turistica. La Dmo approva il bilancio e presenta il nuovo piano estate-autunno 2020

La Dmo Dolomiti approva il bilancio consuntivo 2019 e il piano per superare l’emergenza 2020. «Un vastissimo programma di promozione per seminare turismo oggi,...
Share