13.9 C
Belluno
lunedì, Maggio 25, 2020
Home Arte, Cultura, Spettacoli "Alpi regione d'Europa" finalista del premio Itas

“Alpi regione d’Europa” finalista del premio Itas

Sergio Reolon e Marcella Morandini

“Alpi regione d’Europa. Da area geografica a sistema politico” (Marsilio Editori), il libro di Sergio Reolon e Marcella Morandini, è tra i finalisti del 40° Premio ITAS del Libro di Montagna 2011, manifestazione collegata al Trentofilmfestival. “E’ una notizia che mi fa molto piacere – commenta Sergio Reolon – proprio ora che stiamo vivendo passaggi importanti per l’autonomia della nostra provincia e che i gli argomenti che ho trattato e sviluppato nel libro con Marcella Morandini possono essere utili per chi vuole approfondire il tema dell’autogoverno e dello sviluppo futuro di una politica per le Alpi e per il vivere in montagna”. Può essere arrestato il declino delle Alpi? E’ questa la domanda alla base del libro che, sulla scorta di una consolidata elaborazione culturale dell’ultimo decennio, indica una prospettiva concreta: sottrarre la montagna all’esclusiva pertinenza dei centri decisionali delle aree urbane e restituirle quella possibilità di autogoverno che un tempo aveva. Il punto di arrivo proposto, alla fine, è una “regione europea delle Alpi” che superi la frammentazione tra stati e nazioni. I passaggi per arrivarci vengono individuati nella rete delle autonomie esistenti (ridefinite e riqualificate mettendo al centro i territori e non più motivi etnici e linguistici) e nella costituzione di “province speciali alpine” (Verbania, Sondrio, Belluno). Le otto opere finaliste sono state selezionate tra 108 titoli di 58 Case Editrici. La cerimonia di premiazione avrà luogo martedì 3 maggio 2011 al Castello del Buonconsiglio di Trento.

Share
- Advertisment -

Popolari

Frontale auto moto nella galleria del Vajont

E' successo nel pomeriggio di oggi, domenica 24 maggio, nella galleria che costeggia la diga del Vajont, nel Comune di Erto e Casso. Un motociclista...

Protezione civile del Veneto: ecco i numeri dell’emergenza covid-19

107.550 giornate/uomo di lavoro donate alla collettività, pari a un valore economico di 23.661.000 euro. Sono queste le straordinarie macrocifre che sintetizzano l’attività finora svolta...

Parte anche a Belluno il Progetto pomodoro

Venerdì 22 maggio, giornata internazionale dedicata alla biodiversità, ha ufficialmente preso il via un interessante progetto di sperimentazione e miglioramento genetico in campo del pomodoro anche...

Grave un anziano rinvenuto a Fastro di Arsié

Arsiè (BL), 24 - 05 - 20  - Attorno alle 8.30 la Centrale del 118 è stata allertata da alcuni passanti che avano rinvenuto...
Share