13.9 C
Belluno
domenica, Maggio 31, 2020
Home Prima Pagina La Guardia di Finanza nelle scuole con il fumetto "Le avventure di...

La Guardia di Finanza nelle scuole con il fumetto “Le avventure di Finzy il grifone”per educare alla legalità

 Finzy, il giovane grifone mascotte delle Fiamme Gialle, torna tra i banchi delle scuole elementari bellunesi. Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Belluno, nei giorni scorsi, ha infatti organizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Provinciale una serie di incontri presso vari Istituti scolastici bellunesi per presentare la seconda edizione del fumetto denominato “Le avventure di Finzy il Grifone”. L’opera, realizzata dal Comando Generale della Guardia di Finanza con il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, del Ministero della Gioventù e del Comitato Italiano per l’Unicef, attraverso il fumetto, con un linguaggio semplice e comprensibile, ha lo scopo di sensibilizzare i giovani lettori ai concetti di Legalità, di Giustizia, di rispetto delle norme democratiche e dei valori fondanti di una società libera e civile. A circa duecento alunni delle scuole primarie “A. Gabelli” di Belluno, “J. Facen” di Lamon, “A. Pertile” di Agordo, “A. Rossin” di Danta di Cadore, “A. Tonello” di S. Nicolò di Comelico e di Vodo di Cadore, sono stati distribuiti il fumetto e un dvd di “Finzy”, contenente un accattivante cartone animato ispirato alla storia di Finzy. Con la presentazione è stata illustrata, in maniera semplice, la moderna missione del Corpo quale polizia economico finanziaria, vicina alle molteplici esigenze di tutela della collettività e quindi al servizio del cittadino. Nell’occasione i giovani spettatori, oltre che dalle avventure del piccolo grifone, sono stati “rapiti” dalle prove di abilità di Vacor, Ogos, Aron, Grinta e Vacos, i cani del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza, in dotazione alle Tenenze di Cortina d’Ampezzo e di Auronzo di Cadore, compagni di lavoro ideali per i finanzieri che tutti i giorni sono pronti a correre in soccorso delle persone in difficoltà sulle nostre montagne. I bambini si sono mostrati entusiasti dell’iniziativa e, dopo numerose domande, hanno realizzato e regalato ai Finanzieri presenti un disegno di Finzy. Al fine di consentire ai destinatari dell’opera di rivivere anche in un contesto privato i contenuti degli incontri, quale occasione di riflessione in famiglia o con amici sui temi trattati, è possibile scaricare sia il fumetto che il cartone animato dalla home page del sito istituzionale della Guardia di Finanza www.gdf.it.

Share
- Advertisment -

Popolari

Auronzo. La giunta mette a disposizione 500mila euro del Fondo Comuni Confinanti per l’emergenza covid-19

La giunta comunale di Auronzo di Cadore ha convocato in Sala consiliare i presidenti delle Regole, dell’Ente Cooperativo, del Consorzio Turistico, dello Iat, del...

Vishing, la nuova frode informatica segnalata dalla Polizia Postale. Finti operatori di società emittenti carte di credito chiedono i nostri dati sensibili o bancari

E' un nuovo tipo di frode informatica. E' stata denominata "Vishing" perché cambia poco dal phishing o dallo smishing se non nel metodo utilizzato...

Commercialisti contro le affermazioni di Saviano. Marrone:”Frasi di una gravità assoluta”

“Le affermazioni di Roberto Saviano sono di una gravità assoluta: sostenere che i commercialisti italiani segnalano alla criminalità le aziende in crisi è quanto...

Dal 1° agosto, in tutta Italia, via ai saldi estivi. Zampieri: “Belluno si è sempre espressa per la totale liberalizzazione dei saldi per fronteggiare...

I saldi estivi quest’anno inizieranno il 1° agosto. “Prima dell’emergenza Coronavirus – afferma il presidente di Federazione Moda Italia di Confcommercio Belluno, Vittorio Zampieri -...
Share